Sassi, creare opere d'arte dai doni del mare

 
È arrivato il periodo delle giornate in spiaggia!
 
Si sa l’obiettivo è rilassarsi. Ma se anche durante l’estate  mettessimo in moto la nostra creatività?
 
La materia prima non manca di certo. I sassi, lisci, piatti o ovali che siano possono essere adoperati per usi diversi: decorazioni della casa, oggetti di arredo, ferma carta, segna posto. Le idee sono veramente tante e soprattutto, a costo zero! Guarda la gallery >>>
 È arrivato il periodo delle giornate in spiaggia!

Si sa, l’obiettivo è rilassarsi. Ma se anche durante l’estate mettessimo in moto la creatività? La materia prima non manca.  I sassi, lisci, piatti o ovali che siano, possono essere adoperati per usi diversi: decorazioni per la casa, oggetti di arredo, ferma carte, segna posto. Le idee sono veramente tante e soprattutto, a costo zero!

 Occorrono normali colori a tempera, piccoli pennelli per dare dettaglio e lucido fissante per un piacevole effetto gloss. Durante i weekend al mare potete quindi sbizzarrirvi a cercare pietre di tutte le dimensioni, in una vera e propria caccia al sasso. Se siete fortunati ne troverete alcuni dalle forme incredibili. 

 Una volta individuati i vostri preferiti, asciugateli con cura e riempite eventuali buchi con stucco o das.  Se l’obiettivo è usarli come tela da disegno, conviene sfruttare quelli dalla forma piatta.Se invece volete realizzare oggetti tridimensionali, scatenate la fantasia. Mettete uno strato di acrilico bianco, aspettate che si asciughi e cominciate a creare. 

Avete il blocco dell'artista? Guardate la gallery qui sotto e ispiratevi!

di IRENE CALTABIANO

 

Ti è piaciuto quest'articolo? Leggi anche:

<Iscriviti al canale YouTube>
 

 

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi