La salvezza del Pianeta? Piantatela!

Alberi: prima li togliamo e poi li rivogliamo. 
L’India ha scelto di non concentrarsi semplicemente sulla limitazione dei danni, ma  di puntare sulla riforestazione. Ben 6,2 miliardi di dollari stanziati per la salvaguardia di boschi e aree verdi.Il progetto ha già ottenuto l’approvazione del Parlamento locale ed è ora in attesa di assenso definitivo del Senato. L’obiettivo è aumentare il numero di alberi del 33% nei prossimi anni. 
 
È importante che quest’iniziativa parta dall’India poiché è una delle nazioni con la crescita più rapida e una delle maggiori produttrice di anidride carbonica e gas serra sul globo. Prakash Javadekar, primo Ministro indiano, è orgoglioso dell’iniziativa: « Sono sicuro che questi fondi spingeranno enormemente il movimento di riforestazione. Vogliamo compensare le emissioni di anidride carbonica di 2,5 miliardi di tonnellate ». 
 
Problema? Non si sa ancora dove verranno piantati nuovi alberi, né lo schema di biodiversità che il governo avrà intenzione di seguire. Speriamo che alle intenzioni seguino le azioni.  
 
 
 
 
 
Ti è piaciuto quest'articolo? Potresti leggere anche:
 
Iscriviti la canale YouTube >>
 
 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi