Patsy, l'uomo che sussurrava alle volpi

Patsy Gibbons, un adorabile signore dal cappello bianco e dallo sguardo dolce.
Il "piccolo principe" irlandese vive a Kilkenny, dove è facile incontrarlo con le sue migliori amiche: le meravigliose volpi Grainne e Minnie. 
 
L’uomo le ha trovate abbandonate quando erano molto piccole. Da quel momento le ha prese con sé e non le ha più lasciate. Patsy ha raccontato all’Irish Examiner di non aver mai pensato di adottarle come animali domestici. « Ho incontrato  Grainne quando aveva solo sette settimane. Il mio fratellastro l’ha vista dentro una scatola vicino al Columbas Hospital, Thomastown. Era molto magra e perciò l’ha portata con sé. Ho cominciato a prendermene cura e da quel momento mi è venuto naturale proseguire ». 
 
La fama della bravura di Gibbons a curare le volpi si è diffusa. Poco tempo dopo infatti Patsy ha trovato alla sua porta una signora che gli chiedeva di  prendersi cura di Minnie, un cucciolo che allora aveva appena un mese. Dopo è arrivato Henry, attaccato da un cane della vicina città di Graiguenamagh.  A salvarlo un signore che, vedendolo ferito, l’ha preso con sé, pur non sapendo come curarlo. 
 
Patsy porta a spasso le sue volpi nei dintorni dellla contea.  Il quartetto  è molto amato dai bambini della zona; Gibbons ha infatti ricevuto diverse richieste di scuole che vogliono mostrare ai bambini Minnie, Grainnie ed Henry da vicino. L’anziano signore possiede inoltre 28 galline, 12 papere, due cani e due gatti e al momento è piuttosto impegnato nel prendersene cura. « Adesso  persone da tutta l’Inghilterra mi chiedono consiglio su come curare le volpi. Non sono un esperto ma mi piace aiutare la gente da “pagano” ».
 
 
 Ti è piaciuto quest'articolo? Potresti leggere anche:
 
Iscriviti al canale YouTube >>
 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi