Online la piattaforma per accedere al Fondo dedicato alle vittime di usura

Sconfiggere piaghe quali estorsione e strozzinaggio è, soprattutto, una questione di tempistiche

Ciò significa, trovarsi al posto giusto al momento giusto. In quest’ottica, nei giorni scorsi è stato attivato il portale nazionale finalizzato a esemplificare e accelerare l’assegnazione dei benefici economici per le vittime dell’usura e del racket.

 

Il “motto” del progetto è fare squadra, mettendo in rete tutte le prefetture italiane. «L’obiettivo è promuovere il dialogo tra gli uffici, consentendo ai cittadini di inoltrare online la richiesta di accesso al fondo, laddove in passato erano costretti a recarsi in Prefettura. Così, l’intera procedura sarà uniformata e trasparente». A parlare è Santi Giuffrè, Commissario Straordinario del Governo per il Coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura.

 

Benefici economici: quali le misure previste?

Il Fondo di Rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso, delle richieste estorsive e dell’usura è nato con lo scopo di

-risarcire le vittime di mafia che si sono costituite parte civile in processi penali per detti reati

 

-      erogare un indennizzo proporzionato agli imprenditori che hanno subito estorsione

-      mettere a disposizione delle attività economiche vittime di usura un mutuo decennale senza interessi

 

Nano-prestito, così l’economia combatte l’illegalità

«Pagare in base alle proprie possibilità»: Tribunale salva coppia di Reggio Emilia

 

Maggiori informazioni https://www.formicargentina.it/
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi