Cos'è il Referendum Trivelle e perchè dovremmo votare sí

La corsa all’oro nero non si arresta.
Stavolta però possiamo scegliere. Il 17 Aprile infatti ci verrà chiesto se vogliamo o meno abrogare l'art. 6 comma 17 del Codice Ambiente,  che certifica i permessi  già accordati per estrarre il petrolio entro le 12 miglia marine della costa, decretandone il prolungamento  a vita. In poche parole le trivellazioni continueranno fin quando il giacimento non si esaurirà.
 
 
Perché votare sí
 
Il petrolio estratto sarebbe poco e pure di scarsa qualità.  In compenso si metterebbero in pericolo fauna e flora del  Mediterraneo, turismo e pesca sostenibile.  Ne vale davvero la pena?
 
Disastri climatici
 
Non si può essere del tutto sicuri che non avvengano incidenti di percorso, con danni enormi per i nostri mari. Chi andrebbe più in vacanza a fare il bagno nel petrolio?
 
Ricchi sempre più ricchi
 
I petrolieri devono versare le cosiddette royalties per trivellare. Le acque italiane hanno  le tariffe più basse del mondo; si deve infatti pagare solo il 7% di quanto si estrae. Sicuramente non siamo noi a guadagnarci.  Inoltre, sotto una soglia minima di produzione  le compagnie petrolifere sono esenti dal pagamento di tasse. In Italia il limite è fissato per 80 milioni di metri cubi standard per il gas e in 50mila tonnellate per il petrolio. Oltre la metà delle aziende produce sotto questa soglia, non pagando nemmeno un centesimo. 
 
Le trivelle non sono la soluzione
 
Bucare i fondali  non significherà sancire la nostra indipendenza dall’estero.  Il petrolio estratto, per stessa ammissione dello Stato, potrà soddisfare i consumi nazionali solo per 6 mesi.
 
Cultura e arte
 
Perché non investire questi soldi per valorizzare le vere ricchezze del nostro Paese, troppo spesso trascurate e sottovalutate? Oppure incrementare l’utilizzo di fonti energetiche ecosostenibii?
 
C’è sempre una scelta
 
Ci si lamenta sempre di non avere influenza sulla politica nazionale e mondiale. Una volta che abbiamo possibilità di far sentire la nostra voce, perché non agire?
 
 
Anche Ficarra e Picone votano sí.. Guarda il video
 

 
Leggi anche:
 
Iscriviti al canale YouTube >>
 
 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi