Tikato: risparmiare sugli acquisto è un (ottimo) affare

Eravamo quattro amici al bar … che volevano cambiare il mondo del risparmio

Questa, in breve, la storia di un gruppo di ragazzi ragazzi veneti, tutti under 30, che hanno fondato Tikato, la startup italiana di riferimento per gli sconti online. Nessuno di loro è laureato: ciascuno ha portato “in dote” unicamente – si fa per dire – il bagaglio professionale guadagnato sul campo. Ed evidentemente ciascuno è riuscito a ottimizzare gli insegnamenti derivanti dall’esperienza precedentemente maturata, se si pensa che il progetto nell’ultimo anno è cresciuto dell’82%. Senza bisogno di avvalersi di fondi d’investimento o esporsi a livello finanziario.

Quando i “figli di papà” sono una piacevole sorpresa

Lo_staff_di_TikatoTutto comincia quattro anni fa, quando Davide Baù, vicentino classe 1980, conosce Alberto Rasotto, 28enne di Thiene. Entrambi periti commerciali, uniscono all’impegno nelle aziende di famiglia quello in ambito associativo all’interno di Confindustria: il secondo, ad esempio, conquista nel 2015 la carica di vicepresidente dei Giovani Imprenditori regionali.

L’idea di Tikato comincia a concretizzarsi quando Alberto Rasotto presenta a Davide Baù il vicentino Andrea Boffo (classe 1990) e Alberto Reghelin (classe 1988), di Schio. I due, diplomati come installatori manutentori Pc e reti, lavorano in qualità di webmaster e programmatori a partita IVA. Il momento è cruciale, in quanto tutti e quattro avvertono l’esigenza di scegliere che impronta dare al proprio percorso professionale, e vorrebbero lanciare un nuovo progetto.

Tikato, un albero dalla tante ramificazioni

Piucodicisconto.comLa startup comincia a operare nel giugno del 2013, dividendosi tra i progetti legati ai precedenti clienti di Andrea Boffo e Alberto Reghelin, e l’avvio di nuovi portali contenenti codici promozionali. Nel 2014 nasce Piucodicisconto.com, che in breve tempo diventa il core business di Tikato: su di esso, infatti, si concentrano tutti gli sforzi e le attenzioni del quartetto. Così, viene creato un team ad hoc che segue e gestisce la piattaforma in tutte le fasi operative, dalla programmazione alla grafica passando per i contenuti testuali.

Nel frattempo, viene lanciato un nuovo progetto: si tratta di Prezzo Smartphone, comparatore di prezzi per mobile basato su un algoritmo brevettato da Tikato. La piattaforma individua online le tariffe più convenienti relative a smartwatch, smartphone e tablet, prendendo in considerazione solo gli store italiani, periodicamente controllati, e comunque selezionati sulla base della loro capacità di offrire qualità, supporto, e pagamenti sicuri.

 

Una startup di successo

Sin da subito Tikato ha dimostrato sul campo di essere un progetto valido. Qualche numero: il fatturato è passato da 100mila euro nel 2014 a 340mila di due anni fa, per arrivare a circa 600mila nel 2016. La piattaforma ha acquisito una credibilità e un riconoscimento tale, che, in occasione del Black Friday e dei saldi ha registrato un vero e proprio boom di accessi.

Nell’ottica di consolidare la propria posizione sul mercato dei codici promozionali, Tikato ha lanciato portali simili in Europa e Asia. Si è partiti con Plus Voucher Code nel Regno Unito, per poi approdare in India con Many Coupons, e in Francia e Germania con Plus Code Promo e Mehr Gutschein.

Nell’ultimo anno le piattaforme gestite da Tikato hanno ottenuto circa 6 milioni di visite, e circa la metà del traffico è arrivato da cellulare. I codici sconto distribuiti sono stati 40mila per un totale di 10mila marchi e punti vendita. Ciò ha reso possibili anche nuove assunzioni, ovviamente di altri under 30.

Codici sconto: come approfittarne?

TikatoQuello dei coupon è un settore che può fruttare ai consumatori anche un considerevole risparmio sull’acquisto dei prodotti online. Ovviamente, bisogna scegliere con accortezza, e imparare a riconoscere i “bidoni”; una delle piattaforme più sicure e affidabili è certamente CodiceSconto, presente online dal 2008.

In generale, uno strumento utile per testare la bontà dell’offerta in cui vi siete imbattuti è raccogliere tramite Google opinioni e recensioni di altri utenti. Un altro modo per spuntare prezzi vantaggiosi consiste nello scegliere siti che offrono sconti particolari grazie ad accordi e partnership con singoli o multipli rivenditori.

Hai trovato un coupon particolarmente allettante per un prodotto adocchiato da tempo? Prima di esultare, controlla la data di scadenza dell’offerta … e soprattutto, verifica a quali condizioni può essere utilizzato (ad esempio, può essere cumulabile oppure no).

Pronti? Buono shopping!
 
 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi