Tecnologia: Ford crea la culla che fa addormentare il bambino come se fosse in auto

Max Motor Dream 

max-motor-fordLa culla “smart”, che simula i movimenti di un’automobile, creata per la Ford

E… quando il bebè proprio non si addormenta quale soluzione migliore di un giretto in macchina? Quanti di noi, colti dalla disperazione, sono scesi nel cuore della notte a prendere l’auto per far calmare nostro figlio? 

Niente panico! perché nel nostro supertecnologico mondo è stata creata una soluzione che ci consentirà di restare comodamente a casa. 

Ci ha pensato la Ford a risolvere il problema incaricando lo studio creativo di Madrid, Espada y Santacruz, di creare una culla “smart”che simula i movimenti dell’auto.

Il design è molto particolare ma allo stesso tempo minimale e con un tocco “vintage” che le conferisce un look molto attuale.

Come funziona

La culla simula, grazie a degli accessori hi-tech un viaggio in auto. Come? 

Semplice, un altoparlante riprodurrà, in maniera lieve, il suono del motore dell’auto. La culla si muoverà automaticamente per simulare la guida e delle piccole luci a LED serviranno per simulare il traffico e le altre auto.

Disattiva per: inglese

La culla tecnologica

I movimenti che simulano quelli di un’auto sono dati da quattro piccoli bracci elettrici che si trovano sotto il materassino della culla. 

E, come tutte le nuove invenzioni, anche la culla Max Motor Dream è dotata di un’app per smartphone. Attraverso l’applicazione potremo registrare il rumore del motore della nostra auto in modo che sia riprodotto dalla culla. 

Al momento la culla smart per facilitare il sonno dei più piccoli è disponibile solo sul mercato spagnolo.

Simona
Blogger mamma (esaurita)

  

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi