Soundwave tatoo, il primo tatuaggio che puoi ascoltare

Note sulla pelle

soundwave-1Chi di voi non ha una frase, la strofa di una canzone, che porta sempre nel cuore?

C’è addirittura chi decide di incidere quelle parole sulla pelle, come un monito per l’intera esistenza. Il tatuaggio è un simbolo che ci portiamo addosso, che dice qualcosa della nostra storia. E presto, grazie all’invenzione di un tatuatore statunitense, sarà possibile ascoltare, come premessimo play su un pc, una frase della nostra canzone preferita...sulla nostra pelle. 

Si chiama Soundwave Tatoo ed è un tatuaggio sonoro.  La novità arriva dalla lontana California e probabilmente sentiremo ancora tanto parlare di Nate Siggard, creativo che è riuscito a coniugare passione e tecnologia per scrivere un nuovo capitolo dell’arte dell’incisione su pelle.

L’intuizione

È stata la fidanzata di Nate, Juliana, a scatenare la sua creatività e rendere possibile la realizzazione, qualche mese più tardi, del prototipo dell’applicazione. Un cliente si era infatti fatto tatuare sul braccio una strofa di Tiny Dancer di Elton John. Subito dopo la ragazza ha esclamato: «Non sarebbe stupendo se il tatuaggio si potesse ascoltare davvero?» Detto, fatto. Nate si è immolato come cavia, tatuandosi sul braccio la voce della fidanzata e del figlio. Il video con il quale ha testimoniato il primo esperimento è diventato virale.

Come funzionasoundwave-2

Il meccanismo è semplice: si registra un audio che non superi il minuto, lo si carica nell’applicazione e si attende che generi il disegno dell’onda sonora. Dopodichè ci si tatua il grafico delle vibrazioni. Non tutti sono ancora “abilitati” a questo tipo di tatuaggio. Siggard ha creato per questo motivo un network chiamato Skin Motion, al quale sono iscritti i tatuatori più eccentrici e originale degli States. Una volta individuato chi riesce a  ricreare questo tipo di tatuaggio, basterà inviare la foto all’applicazione e la piattaforma lo leggerà come fossero note di una canzone.

Il futuro dei tatoo

soundwave-3I Soundwave Tattoos sono il primo prodotto del collettivo Skin Motion, gruppo di tatuatori che punta a rivoluzionare il mondo, considerato ancora un po’underground, della body art. La tecnica è in attesa di brevetto e per questo può essere realizzata solo da un tatuatore affiliato al network.

Il portale web dà la possibilità di aderire a seminari di formazione. Per chi invece vuole provare questa novità assoluta c’è possibilità di mettersi in lista sul sito. A Los Angeles, dove lavora Nate, è subito diventato di moda. In fondo, cosa c’è di più personale che un tatuaggio che puoi addirittura ascoltare?

 

di Irene Caltabiano

GUARDA IL VIDEO

·          

 
 
 


 
 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi