Sei laureato in lingue? Allora potresti aprire un’ agenzia di traduzioni online

Aprire un servizio di traduzioni online?

traduzioni onlineSe la tua laurea in lingue non ti consente di trovare lavoro potresti sfruttare la rete e guadagnare fino a 100€ al giorno!

Basta solo avere un po’ di iniziativa e non pensare sempre che il posto fisso pioverà prima o poi dal cielo, e il gioco è fatto.

Parliamo di una delle tante forme di business online che potrebbe interessare a chi, laureato in lingue, non trova lavoro.

Aprire un’agenzia online di traduzioni 

E' considerato un business abbastanza redditizio per chi è un esperto di lingue. Prendiamo, ad esempio, l’inglese che è da sempre un problema per noi italiani!  proporre i nostri servizi a tutta l’Italia o addirittura in tutto il mondo è un’idea valida.

Come fare per aprire un'agenzia di traduzioni?

Dovremo aprire un sito web. In particolare le 8 cose da fare sono queste

  1. Fare una piccola ricerca di mercato per capire cosa cerca chi ha bisogno di traduzioni
  2. Registrare un nome di dominio coerente con la ricerca appena fatta
  3. Acquistare uno spazio web dove caricare il proprio sito
  4. Guardare cosa offrono i siti web già esistenti e cercare di differenziarsi dalla massa
  5. Verificare i prezzi di mercato e proporre prezzi congruenti (chiedi ad esempio dei preventivi nei vari siti online)
  6. Mettere in piedi un sito web (sarà il tuo ufficio)
  7. Se abbiamo degli amici che hanno studiato lingue, prendiamo in considerazione l’idea di creare una squadra: amplieremo il numero di lingue offerte
  8. Promuovere il sito web attraverso campagne PPC (es.: AdWords), posizionamento sui motori di ricerca (SEO) e social media marketing (es.: Facebook)

Nel sito web dovremo indicare come minimo

  • La tipologia di servizi offerti (non dimenticarti ad esempio che oltre alle traduzioni potresti offrire servizi di interpretariato)
  • Un modulo per richiedere informazioni e ricevere i testi da tradurre
  • Un carrello elettronico (ti basta anche PayPal)

Lo scambio dei dati avviene via email. Il cliente ci invierà il testo da tradurre e ci pagherà. Noi lo tradurremo e gli invieremo la traduzione.

Quali sono i costi per la realizzazione del sito?

webnodeIl costo per la realizzazione di un sito web  è basso, infatti è al di sotto dei 1.000 euro. Una volta aperto il sito web però, dovremo anche promuoverlo. 

Se nessuno visiterà il nostro sito infatti, non avremo mai un cliente. Se non sappiamo come fare, ci dovremoaffidare ad un esperto di web marketing, perciò mettiamo in conto almeno altri 1.000 euro per partire. Cifre davvero ridicole.

Mettersi in regola col fisco

Naturalmente una volta avviata l’attività, dovremo metterci in regola a livello fiscale. 

Dovremo quindi aprire un P.IVA e dovremo inserirla nel nostro sito. Dovremo rivolgerci ad un buon commercialista.

Simona
blogger stanca

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi