Nasce iSpoon l’app per trovare lavori occasionali

Vuoi lavorare in maniera occasionale? Iscriviti ad iSpoone la nuova piattaforma di lavoro “alla spina

Cresce e si sviluppa sempre di più l’economia on demand e con essa anche la reperibilità online di professionisti e lavoratori autonomi. In questo quadro si è inserito Mauro Orso e la sua iSpoon, la nuova app per trovare lavori occasionali in modo veloce e semplice.

Come nasce l’idea

L’idea di Mauro, 29 anni di Benevento, è nata molto semplicemente dalla voglia di offrire opportunità di lavoro e servizi mettendo in contatto le due parti (lavoratore e datore) in modo “smart”, attraverso un database di profili aggiornati in tempo reale e accessibili via smartphone

Come funziona

Dunque, a chi è alla ricerca di  un lavoro occasionale basterà registrarsi e inserire un proprio video curriculum.
ISpoon, poi, effettuerà un controllo dei documenti ed una selezione dei servizi offerti ed, a quel punto, il profilo entra nella piattaforma e chiunque può chiedere la sua disponibilità.
Dall’altro lato, e cioè per colui che sta cercando il lavoratore occasionale, avrà il duplice vantaggio di ottimizzare i tempi di selezione e di trovare subito le risorse più adatte per qualsiasi evento o progetto.

Ci sono diversi filtri per la ricerca: si possono specificare l'età, le caratteristiche fisiche, le competenze e molto altro. Cercate un cameriere che sappia parlare cinese? Su iSpoon lo si può trovare in pochi passaggi.

Il prezzo per l’esecuzione del lavoro

Un prezzo indicativo viene fissato subito sul sito, ma verrà definito successivamente e cioè solo dopo che ci si accorda sull’esecuzione del lavoro.

In particolare la società ha fissato tra i 200 e i 500 euro mensili gli introiti da lavoro occasionale di uno studente, e tra i 1.500 e i 2.200 euro al mese le entrate di una hostess o di uno steward che lavori a tempo pieno per le piattaforme, seppure a chiamata.

Come guadagna iSpoon

ISpoon guadagnerà 4,99 euro solo una volta stabilito che la persona richiesta è libera, dopo averla già conosciuta e dopo aver indagato su di lei, ma prima del rilascio del numero di telefono.

Simona

leggi anche

 

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi