Le 12 cose che si fanno durante le domeniche male di vivere

I primi freddi.

burritoIl piumone, il thè caldo, guardare la pioggia che scende e sentirsi al sicuro nel tepore di casa

Insomma tutte le baggianate che gli amanti dell’inverno amano propinarti con lo sguardo esaltato, magnificando le bellezze di questa stagione.

Miei cari innamorati di fiocchi di neve, Natale, mandorlato Balocco, plaid ed infusiere, fatevene una ragione: c'è gente che non tollera l'inverno.

bridget-jones

Tuttavia esiste una cosa peggiore: le domeniche d’inverno. Da me liberamente ribattezzate domeniche male di vivere. Quelle in cui Masini e Venditti sembrano descrivere la tua desolante esistenza. 

Ecco tutte le cose che generalmente si fanno durante i giorni in cui il mondo sembra un posto brutto e cattivo.

1)   Rimanere a letto fino a mezzogiorno a rimuginare sui propri fallimenti, che vanno da quella volta in cui ti sei fatto la pipì addosso all’asilo al momento cui ti sei presentato ad un colloquio di lavoro con i pantaloni del pigiama. Tutte robe che durante le domeniche male di vivere ti sembreranno parificabili al peccato originale.

grande-lebowski2)   Guardare la bacheca dell'ex dimenticando i motivi per cui vi eravate lasciati e cominciando a visualizzare scenari alla Bridget Jones primo periodo.

3)   Guardare Bridget Jones.

4)   Pensare che  tutto sommato fare sport, mantenersi in forma o semplicemente alzarsi per andare in bagno siano attività sopravvalutate.

5)   Il letargo diventa un'affascinante opzione.

letto-divano

6)  Informarsi su quelle diavolerie da hikikomori giapponesi tipo il letto da cui non devi mai alzarti. Provi simpatia per le loro simpatiche lunch box e da asporto e i ravioli sfatti al loro interno.

7)   Aprire Just eat per ordinare cinese perchè accendere i fornelli è un gesto più faticoso della maratona di New York. Poi ti ricordi che non hai soldi e ti dirigi verso il frigo con addosso più strati di plaid di una torta millefoglie. Il menu propone fette biscottate, salsa di soia e croste di formaggio.

narcos8)  Farsi una cultura sui disagiati di YouTube, tipo i tizi che distruggono i computer o i bontemponi che fanno gli scherzi scemi alle loro ragazze. Poi, fortunatamente, ti ricordi che esiste Netflix e la tua giornata assume finalmente una parvenza di significato. Finire Narcos o muerte.

9)   Chiaccherare con un amico che ammorberete con i vostri discorsi sui massimi sistemi, sul senso della vita e sul perché Donald Trump sia il presidente degli Stati Uniti.

10) Denigrare in toto il vostro essere e la vostra forma fisica mentre fate overdose di merendine.

11) Leggere le dieci frasi motivazionali per rendere meravigliosa la tua vita e non sentirti affatto meglio.

12) Vedere il profilo del più sfigato dei tuoi compagni di scuola e pensare che la sua vita in confronto alla tua sia interessante come quella di Hugh Hefner .

Nonostante tutto non disperate: si sopravvive alle domeniche male di vivere. Basta pensare che il giorno dopo è lunedì.

di Irene Caltabiano

 

 
 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

 

 

 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi