Equitalia è in credito? Pensaci bene prima di vendere casa…

Che succede se chi deve dei soldi all’Agenzia di Riscossione cede un immobile di proprietà? Dipende dall’ammontare della somma. Nel caso in cui sia superiore a 50.000 euro, si può incorrere nel reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, se non si dispone di altri beni di significativo valore. 
Dunque, se il contribuente è al corrente della sua pendenza, è vincolato a estinguerla. Il reato di cui sopra scatta indipendentemente dal fatto che abbia in corso un piano di rateazione, laddove a un certo punto si siano interrotti i pagamenti. 
La sottrazione fraudolenta al saldo delle imposte viene punita con una reclusione da sei mesi a quattro anni. Peraltro, si può arrivare a sei anni se il debito supera i 200.000 euro. 

Che succede se chi deve dei soldi all’Agenzia di Riscossione cede un immobile di proprietà? Dipende dall’ammontare della somma. Nel caso in cui sia superiore a 50.000 euro, si può incorrere nel reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, se non si dispone di altri beni di significativo valore.

Dunque, se il contribuente è al corrente della sua pendenza, è vincolato a estinguerla. Il reato di cui sopra scatta indipendentemente dal fatto che abbia in corso un piano di rateazione, laddove a un certo punto si siano interrotti i pagamenti.

La sottrazione fraudolenta al saldo delle imposte viene punita con una reclusione da sei mesi a quattro anni. Peraltro, si può arrivare a sei anni se il debito supera i 200.000 euro. 

Cartelle esattoriali: loro ti possono aiutare

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi