Diventare professionisti del Web marketing, si ma come?

Consigli per ritagliarsi una professione in ambito Web, per condurre uno stile di vita nomade digitale

Sono professioni più richieste e fanno gola perché offrono la possibilità di guadagnare bene conducendo uno stili di vitaalternativo” e cioè non vincolato ad orari e luoghi.

Come si fa a diventare consulenti SEO o Web Marketing?

Partendo dal presupposto che nel settore del Web Marketing ci sono professionisti con una gran varietà di background (chi viene da informatica, chi dal marketing,chi da storia e filosofia ecc…), esso comprende un gran numero di competenze e specializzazioni, che vanno dalla conoscenza dei codici di programmazione alla capacità di scrivere e comunicare in maniera efficace.

Il primo passo da fare, dunque, è definire un progetto ed un obiettivo chiaro. 

A supportarci, in termini di informazioni, ci sono libri da acquistare e corsi da fare a secondo del progetto che si sceglie.

Dopo la definizione del progetto nasceranno delle domande le cui risposte sono così sintetizzate sul sito Nomadi digitali :

  • Come progetto il mio sito web? Come organizzo le informazioni? Come ne curo la comunicazione? -> libri sulla progettazione di siti, sull’information tecnology, sull’usabilità, sul web design per il ROI, sulla scrittura per il Web…
  • Come lo realizzo? In HTML? in WordPress? E’ un e-commerce? -> libri e corsi sull’html, su WordPress, sui software per e-commerce…
  • Come lo promuovo? Con la SEO, con il PPC, con i Social Media? -> libri e corsi sulla SEO, su Adwords, sul Social Media Marketing, sul Facebook Advertising…
  • Come ne misuro i risultati? Come identifico possibili problemi e opportunità? Come posso fare crescere il mio progetto? -> Risorse sulle Google Analytics ed altri strumenti di misurazione e di analisi…
Questo settore è soggetto a cambiamenti continui

Motivo per cui tutti i professionisti del settore ogni giorno devono

  • leggere il proprio feed reader, seguire i blog di settore, i forum e le community e tenersi aggiornato sulle novità;
  • tenere d’occhio l’attività dei propri colleghi e contatti sui vari social network (Google+, Twitter, LinkedIn, Facebook…);
  • fare ricerche individuali ogni volta che trovi uno spunto da approfondire (perché per esempio segnalato da un collega o su uno dei blog che segui);
  • fare esperimenti, test e mettere in pratica le nuove conoscenze acquisite tramite le proprie ricerche e gli strumenti di cui sopra;
  • fare network con i propri colleghi, scambiare esperienze e condividere pareri, risorse e informazioni.
Naturalmente l’esperienza concreta è quella che conta di più

Non esiste, infatti, corso o libro che tenga il confronto con un’esperienza concreta. Il consiglio,dunque, è di iniziare un corso per farsi un’idea di base per poi realizzare concretamente il primo sito web.

Simona
Blogger in coma

 

oppure scarica il libro "Mollo tutto e cam bio vita"

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi