Aziende: come implementare il GDPR senza perdersi nel labirinto della burocrazia?

La tecnologia è oggi parte essenziale di molti ambiti della nostra vita

Coniugare la protezione dell’utente con l’esemplificazione delle procedure burocratiche a carico delle aziende è così diventato, simultaneamente, imperativo categorico e missione impossibile. L’entrata in vigore del GDPR (General Data Protection Regulation) lo scorso maggio è destinata a sancire una nuova, decisiva fase per l’Europa, in materia di trattamento dei dati personali.

Cosa cambia con il Regolamento Privacy 2016/679?

GDPRLe parole d’ordine, per i cittadini, sono controllo e trasferibilità. Da utenti, infatti, abbiamo il diritto di “portare” con noi le informazioni che ci riguardano nel passaggio da un fornitore di servizi all’altro.

Contestualmente viene garantito il diritto all’oblio: dimostrando che non c’è motivo per cui i dati personali vengano conservati, se ne può chiedere la rimozione. Inoltre, in caso di gravi violazioni, le organizzazioni hanno l’obbligo di avvisare tempestivamente l’autorità di vigilanza, in modo da permettere agli utenti di agire di conseguenza.

Per quanto riguarda le piccole e medie imprese, invece, saranno alleggeriti gli obblighi procedurali. Niente più notifiche alle autorità di vigilanza, e possibilità di fissare una tariffa in caso di richieste di accesso agli atti ripetute e immotivate.

Aziende: a chi rivolgersi per implementare gli strumenti del GDPR?

GDPR

iubenda è una delle realtà di riferimento nel panorama italiano. Questa mette a disposizione di imprenditori e organizzazioni versatili ed efficaci soluzioni finalizzate ad esemplificare l’archiviazione, il tracciamento ed il recupero del consenso fornito dell’utente.

Numerosi i vantaggi offerti dalle procedure attuate da iubenda: aziende e organizzazioni hanno infatti la possibilità di conservare moduli e testi attraverso cui è stata rilasciata l’autorizzazione. È inoltre possibile associare a ciascun nominativo molteplici preferenze (in caso, ad esempio, di iscrizione a più newsletter) e ottenere la cronologia dei consensi.

Supporto qualificato anche per quel che riguarda il monitoraggio del trattamento dei dati dell’utente all’interno delle organizzazioni. Il team di professionisti di iubenda accompagna infatti i clienti nel processo di definizione delle aree d’intervento, e delle attività mediante cui ciascuna di queste si articola.

Devi integrare le regole del GDPR nella policy aziendale ma non sai da dove cominciare? Con iubenda bastano pochi passaggi. Clicca qui

 

 
francesca garrisi
 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi