Pregiudizio, male del mondo

«Se rifiuti i miei comandamenti  e disprezzi le mie leggi mangerai la carne dei tuoi stessi figli », « Una donna che insegna non può essere perdonata, le vanno tagliate le mani »,« Due uomini che vanno a letto insieme  devono essere uccisi». Quale crudele religione potrebbe recitare tali precetti? L’Islam, naturalmente.
 
E invece no. Sono versi della Bibbia. Dis it noormal, duo di youtubers olandesi, ha letto passi del Libro Sacro ai passanti spacciandoli per sure del Corano.  I commenti sono stati lapidari. «Come si fa a credere in questo? » ,«Sono dogmi aggressivi», «la Bibbia è tutt’altra cosa», «Non capisco come certa gente pensi che questa sia la verità assoluta ».
 
Quando i ragazzi hanno detto la verità, gli intervistati sono rimasti sbigottiti. Fino a che punto arrivano i nostri preconcetti?
 

Leggi anche:
 
 
Iscriviti al canale youtube >>>