Borsa e mercati. I TG ne occupano il 30% del loro palinsesto.

Da quando è stato introdotto il termine "spread" nel lessico del popolo, sembra che tutti siano diventati esperti di economia e finanza.

I TG
Non so se ci avete fatto caso, ma a differenza delle notizie che girano in rete (Facebook, Twitter, ecc.) nella vecchia e cara TV, i TG oramai aprono quotidianamente con le notizie su Wall Street, Milano e i trend delle borse mondiali. 
Come se alla maggioranza dei telespettatori l'argomento possa interessare, ma, soprattutto, possa influenzare la vita di ogni giorno.
Addirittura le news su come ha chiuso Tokio o il Nasdaq oramai vengono prima della politica, della cronaca o della malasanità.
 
Cosa c'è dietro tutto questo?
Si stima che il 90% degli aspiranti trader, dopo circa un anno, va ad ingrossare le fila dei perdenti bruciandosi tutto il capitale. Tale percentuale potrebbe creare sgomento nei potenziali interessati al trading... 
In effetti, di traders di successo se ne trovano pochi in giro…
L’unica vera azione da compiere, non è sicuramente quella di mollare a prescindere, ma è di chiedersi il perché succede tutto questo! 
Che il sistema bancario ci guadagni tanto dietro tutto questo? Che il sistema bancario si sia inventato un "giocattolo" tipo Enalotto legalizzato?
 
Fare trading (giocare in borsa) 
Fare il trader di successo è davvero così complicato che solo pochi eletti possono avere successo? 
Il trader di successo si distingue per perché opera seguendo condizioni precise. Lavora per le Banche!
Pensateci, dopo un’oretta passata a studiarsi come funziona una piattaforma di trading, tutti sono in grado di piazzare un ordine no? 
Il trading è appunto un’attività molto lucrativa ed è forse proprio per questo che attrae molti principianti creando l’illusione che il milione sia dietro l’angolo.
E’ la precisa storia di molti trader improvvisati che cominciano a fare le prime puntate fortunate per poi, credendo di aver già capito tutto, aumentare l’investimento... 
Ed eccola! SBAM! Una grossa e inaspettata perdita che taglia in 2 il capitale, dimezzandolo..
 
Bruciati 50 miliardi di euro
Ecco il TITOLONE di apertura del solito TG, Rai, Mediaset o altro. 
La borsa è un gioco a somma zero. C'è chi perde e chi guadagna, l'unica (piccola) differenza sono le commissioni delle banche (che quindi .... guadagnano sempre
La massa monetaria mondiale è invariata e nessuno l'ha distrutta. 
 
 
potresti essere interessato anche a 
 
 
 
 

 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi