SMETTERE DI FUMARE, FORSE È LA VOLTA BUONA

Quante volte hai pronunciato questa frase?

“Da domani smetto di fumare"

Prova a ripensare alla tua prima sigaretta: ricordi il sapore disgustoso, le vertigini, la puzza, i polmoni in fiamme? Chissà come, sei riuscito a farti piacere quest’esperienza, tanto da essere disposto a pagare ogni giorno per qualcosa che, letteralmente, va in fumo. Non è un vizio, è una legale dipendenza da nicotina. Hai speso altri soldi per le sigarette elettroniche e per le gomme da masticare a base di nicotina: dicono che aiutino a smettere. 

Dicono, perché il problema fondamentale rimane la crisi d’astinenza da quella sostanza che tanto facilmente crea dipendenza. C’è chi è riuscito ad abbandonare definitivamente le sigarette grazie a un metodo molto più semplice di quanto si possa pensare. Tra una rivista di gossip e un giallo, durante queste vacanze ritagliati il tempo di leggere anche questa guida per smettere, una volta per tutte, di fumare.

Scarica l'e-book gratis