Sfogliacampanella.it, la sfogliatella 2.0 che arriva dappertutto

Vincenzo Ferrieri, pasticcere napoletano crea un sito per vendere le sfogliatelle napoletane

sfogliatella a napoliPerché la sfogliatella fatta a Napoli ha tutto un altro sapore e la vogliono tutti, anche all’estero. Lo ha capito Vincenzo Ferrieri,32 anni pasticcere napoletano, che ha creato un sito, sfogliacampanella.it, di e-commerce, specializzato nella vendita di sfogliatelle, dolci e salate, babà e sfogliacampanelle. 

Con la sua capacità inventiva e la sua creatività,tipica dei napoletani, ha deliziato per anni sia gli italiani che i turisti in quello che è lo storico laboratorio in Piazza Garibaldi, punto nevralgico dell’intera città. 

Ha così deciso di portare i suoi prodotti ovunque vengano richiesti sul sito.

Chi è Vincenzo Ferrieri?

 

Vincenzo Ferrieri è un pasticcere con una grande esperienza ereditata da padre e nonno e con una passione per la pasticceria creativa. 

Vincenzo ferrieri

Dalla sua creatività nasce la Sfogliacampanella un dolce che unisce la pasticceria napoletana a quella siciliana e che egli stesso definisce come “l’incontro tra sfogliata riccia e babà uniti da una crema di ricotta”.

Sfogliacampanella è anche un negozio fisico situato nel cuore di Napoli a via San Biagio dei Librai 110 all’interno del quale si può acquistare la sfogliatella e decidere come farcirla. Si può,inoltre ,assistere alla sua preparazione e vedere Vincenzo e suo nipote all’opera.

Il sito

Sul sito si possono acquistare il classico babà napoletano, le sfogliatelle dolci, disponibili in ben 11 gusti (frutti di bosco, mandorla, bacio, ricotta e pere,  limoncello, pistacchio, albicocca, arancia, nocciola, oreo e, ovviamente, quella classica) e le sfogliatelle salate, disponibili in 7 varianti (provola e melanzane, provola e peperoni, provola e zucchine, ricotta e salame, salsicce e friarielli, scarola e provola, soffritto).

Il servizio online è garantito nei giorni lavorativi e le consegne avvengono nell’arco di 24 ore

Gli ordini avviati nel fine settimana verranno invece smistati il lunedì successivo.

Dove sono arrivate le sfogliatelle? 

Beh, vi basti sapere che l’ultimo ordine ricevuto è un acquisto da 3700 pezzi, diretti a Londra.

Simona
Blogger napoletana doc

 
 
 

google playSeguici anche su Google Edicola »

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi