Lavorare viaggiando liberamente

In che modo sta cambiando il mondo del lavoro?
I nostri genitori continuano dispensarci consigli come:”trovati un buon posto di lavoro, magari come impiegato, e se poi diventi medico o avvocato mamma e papà saranno fieri di te”.
Ma se siete alla ricerca di qualcosa di nuovo oppure siete stanchi di lavorare chiusi in un ufficio aspettando pochi giorni di ferie per poter viaggiare, sappiate che il mondo del lavoro è cambiato in positivo. Se è vero,infatti, che la tecnologia fa la differenza potrete realizzarvi professionalmente e nel contempo fare surf o scalare una montagna o semplicemente distendervi su una spiaggia bianca con davanti un mare cristallino. Per voi che siete “avanti” e siete “spiriti liberi” è arrivato il momento di diventare nomadi digitali.
 
Cosa vuol dire essere un nomade digitale?
Innanzitutto parliamo di un nuovo stile di vita adatto a chi ha voglia di avventura e sete di conoscenza. Stiamo parlando di un lavoro che sta riscuotendo molto successo e che si presenta sotto la duplice veste di  freeleancer e di imprenditore che  ha un team diffuso.
 
 
 

Ne è un’esempio Jacob Laukaitis che dopo avere deciso di cambiare vita è diventato “nomade digitale” riuscendo così a viaggiare in oltre 12 paesi in un solo anno continuando a far crescere il suo business. In una sua recente intervista ci spiega la dinamica di questo lavoro:”Ho fondato la mia prima azienda all’età di 15 anni e la sto gestendo online da allora. Sono diventato un digital nomad circa 2 anni fa, quando ho lanciato una piccola, ma molto redditizia, agenzia di social media marketing.
 
Lavoro 3-5 ore a settimana e posso lavorare da qualunque parte nel mondo, così sono andato in 12 paesi quest’anno. Sono anche il cofondatore di un’azienda di coupon che si chiama ChameleonJohn.com. Anche se questo è un progetto molto più grande rispetto all’agenzia, posso lavorare tranquillamente da remoto, finché dimostro che ho completato tutto ciò che dovevo fare”.
 
Qual è la sua casa? “da nessuna parte e ovunque” e il suo ufficio è qualunque tavolo nel mondo a patto che abbia il mio computer e la connessione wifi.
Jacob continua a far crescere il suo business digitale e non cambierebbe la sua vita per nessun motivo.
 
Simona