Uniplaces:la startup specializzata in affitti per studenti fuori sede

Nata nel 2012, la piattaforma oggi genera un milione di euro a settimana per i proprietari di casa

UniplacesUniplaces è un portale che nasce con l’obiettivo di risolvere il problema dell’alloggio per gli studenti fuori sede. Questa startup è stata fondata nel 2012 da tre studenti neolaureati di Lisbona Miguel Amaro, Ben Grech e Mariano Kostelec che volevano risolvere un problema che li riguardava: quello degli alloggi durante il periodo universitario.

Il problema, infatti, nasceva dalle difficoltà trovate da essi stessi e da altri studenti nella ricerca della casa all’estero, dovendosi confrontare con una lingua che spesso non si padroneggia ancora completamente. Rientrati a Lisbona dopo un periodo di studio in Inghilterra fanno una ricerca di mercato e verificano che il campo dello student housing internazionale offriva molte potenzialità e poca competizione. E’ così che i tre hanno lanciato la loro startup.   

loading...

Come funziona Uniplaces

Nasce così un nuovo portale che ricalca il modello di Airbnb, ma questa volta le prenotazioni sono di lungo e medio periodo (dai 6 ai 9 mesi), mettendo così in contatto i proprietari di case e stanze con gli studenti che le stanno cercando. 

Il successo di questo portale è dovuto principalmente alla sua semplicità ed alla sua immediatezza come viene spiegato in un’intervista ai fondatori

I proprietari di immobili possono registrarsi direttamente sul sito, a quel punto li contattiamo e inviamo un nostro fotografo per realizzare il booking fotografico e verificare che le specifiche inserite sul portale corrispondano alla realtà che troverà lo studente; solo dopo questa verifica della qualità il team homeboard di Lisbona si occupa di scrivere la presentazione dell’alloggio e carica la scheda. 

Durante la ricerca dell’alloggio, lo studente viene accompagnato da un nostro team, che lo aiuta a risolvere qualsiasi problema, dalla lingua a quelli burocratici, e solo se al termine lo studente è soddisfatto della soluzione si conclude la prenotazione

Per il servizio svolto Uniplaces trattiene dallo studente il 15% sul primo affitto e dal proprietario circa il 5% sul totale della prenotazione.

 

Ad oggi

A credere nei tre studenti sono stati in molti. Ricordiamo, infatti, che la startup lo scorso anno ha ricevuto un finanziamentio di 24 milioni di dollari

La sua crescita è tale da generare un milione di euro a settimana per i proprietari di casa. Il numero di prenotazioni,inoltre, è cresciuto del 210% a livello europeo nell’ultimo anno. In particolare, in Italia le entrate per i proprietari sono aumentate del 300%. A Milano Uniplaces ha generato 3 milioni di euro per i proprietari solo nei mesi estivi. E un numero di alloggi che è cresciuto del 400% dal 2015.

Simona
Startupper perenne

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi