Si fa presto a dire start-up

Se si parla di start-up si pensa subito a qualcosa di innovativo, super tecnologico, assolutamente presente sul web.
Il termine inglese, negli ultimi tempi, si sente riecheggiare spesso per le lande italiche. Ma start-up non è sinonimo di tecnologia e la ricerca di Instilla, azienda che si occupa di digital marketing, lo conferma. «Lavorando come consulente a qualche start-up abbiamo creato un piccolo pacchetto di cose da poter fare per ottimizzare il lato SEO dei siti. Abbiamo pensato di andare direttamente sul registro delle imprese, scaricare i dati pubblici sulle aziende iscritte e ci siamo accorti che qualcosa non andava» dice Paolo Meola, ventott’anni, amministratore delegato dell’azienda. 
 
I documenti parlano: le aziende iscritte al Registro delle start-up innovative non hanno nulla o comunque poco a che fare con il digitale. Le neo imprese sono circa 5000; di queste solo 2998 ha dichiarato di avere un sito Internet ( 58%). Ne mancano all’appello 2000 che, a giudicare dalle ricerche sul web, potrebbero tranquillamente non esistere. Inoltre tre siti su dieci, tra quelli esistenti, non funzionano (27.7%).Il 55.9% non performa, il 41% è  in costruzione, il 5% ha addirittura il dominio in vendita. In conclusione, meno di una startup su cinque ha un sito completamente attivo e dal design adeguato. Mille start-up su cinquemila.
 
«L’intento della ricerca non era denigrare il lavoro altrui» afferma Meola. Per trovare i primi clienti un'analisi del genere era quasi obbligatoria. Così,insieme ai soci Andrea D’agostini e Filippo Bernasconi, il CEO di Instilla ha verificato che il lavoro c’è e non è neanche poco. Uno dei requisiti fondamentali per essere definiti startup è avere come oggetto sociale prodotti e servizi ad alto livello tecnologico. Se non si hanno nemmeno le basi è difficile resistere a lungo. 
 
La mancanza di digitalizzazione peraltro riguarda anche l’essere mobile responsive: risulta che solo tre siti su dieci sono ottimizzati su cellulare (11%).Le cifre riguardano solo le startup iscritte al Registro delle Startup Innovative; se si andasse a guardare il panorama completo i dati sarebbero ancora più schiaccianti. Inutile dire che oggigiorno la presenza online ha lo stesso valore di un biglietto da visita. Non si può sperare di raggiungere certi numeri se navigando su Internet nessuno sa chi sei. 
 
 
Ti è piaciuto quest'articolo? Ti potrebbe interessare anche:
 
Iscriviti al canale YouTube >>>
 
 
 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi