Se le vere icone di stile sono ancora le sciure

Che bela sciura!

sciure-milanesiUn tempo, in dialetto milanese, significava signora. Da quando il capoluogo meneghino è diventato la città di apericena e milanesi imbruttiti, il vocabolo ha assunto una valenza diversa. La sciura è una specie urbana, una categoria che, se vivi da un po’ nella capitale della moda, imparerai a riconoscere.

Le sciure rimangono ancorate a quel tipo di upper class tradizionalista, che non ha ancora ceduto a eco-chic e moda sostenibile. Infatti le eccentriche dame dai sessant’anni in su mostrano orgogliose pellicce vere, fili di perle, cappotti pastello, occhiali da sole firmati e capello cotonato. Il tutto condito da sguardo fiero e portamento da settimana della moda. Insomma, quando Chiara Ferragni si chiamava ancora Diavoletta87, loro erano già icone di stile.

Queste eleganti apparizioni sono diventate un vero e proprio simbolo della Milano bene, tanto da meritare un account Instagram.

Loro fanno la moda

sciura-5

Sciuragram nasce dalla mente di Angelo, 24 anni, studente fuori sede che, arrivato nel capoluogo lombardo, non sapeva nemmeno chi fossero queste gentildonne. Quando ha imparato a conoscerle  ne è nata un’adorazione mescolata ad invidia.

«L'idea del progetto, se così vogliamo chiamarlo, mi è venuta quando con un amico abbiamo iniziato a commentare l'eleganza di queste signore in giro per Milano, e quanto sarebbe stata bella e più semplice la vita se fossimo stati come loro invece che studenti universitari».

 

Dall’ammirazione da lontano il ragazzo è passato all’azione. E via di avvistamenti con didascalie calzanti e spassose. Le signore vengono paparazzate in qualsiasi situazione, dalla piscina alla passeggiata in centro, dalla spiaggia al caffè da Saint Ambroeus o i pasticcini da Cova, luoghi tipici della Milano-bene. Alcune anche tecno-dotate, con tanto di smartphone e cover sbrilluccicanti, osservano la vita dall’alto della loro eleganza, rifuggendo shorts e barbe hipster.

L’ironia travolgente ha portato al raggiungimento di 39, 8 mila followers. Perché, come recita il sottotitolo della pagina, loro fanno la moda. Da ancora prima che esistesse Instagram.

irene

 

di Irene Caltabiano 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 
 
 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi