Qual è la differenza tra limone e lime?

Limone e lime

lmoni e limeSono due tipi di frutta che, sebbene geneticamente differenti, sono strettamente correlati infatti, così come arance, mandarini, cedro e pompelmo, appartengono alla più ampia categoria degli agrumi.

Limoni e limes sono attualmente coltivati ​​in tutto il mondo. Tuttavia, i limoni, noti come Citrus limon, sono coltivati ​​in climi temperati, mentre i limes, o Citrus aurantifolia, crescono meglio nelle regioni tropicali e subtropicali.

Sono ben noti per il loro sapore acido e aspro e possono essere utilizzati in cucina, per la conservazione di alimenti o semplicemente come condimento. I loro oli essenziali sono spesso usati nel campo della cosmesi o della medicina naturale.

Nella nostra tradizione siamo più spesso abituati ad utilizzare il limone, ma sicuramente molti di voi hanno sentito la parola lime come ingrediente della famosissima salsa guacamole, giusto per fare un esempio.

Nutrizionalmente sono simili?

limeSi, sebbene siano frutti nettamente diversi, condividono molte caratteristiche, specialmente dal punto di vista nutrizionale e salutistico.

Leggi anche: Bere acqua e limone fa dimagrire?

Contengono all’incirca la stessa quantità di macronutrienti, carboidrati, proteine ​​e grassi, e calorie. I limoni forniscono più vitamina C dei limes, ma entrambi sono comunque una fonte significativa di questa vitamina.

Nel complesso, potremmo dire che i limoni offrono una quantità leggermente maggiore di vitamine e minerali, tra cui potassio, acido folico e vitamina B6.

Benefici per la salute

Sicuramente la maggior parte dei loro benefici salutistici sono ricollegati alla presenza di vitamina C. tale vitamina è ben nota per le sue proprietà antiossidanti e svolge un ruolo importante nel sostenere il nostro sistema immunitario.

loading...

In cosa differiscono?

lime e limoneAspetto fisico: è una delle differenze più evidenti. I limoni sono di solito color giallo brillante, mentre i limes sono di una tonalità verde brillante.

Tuttavia, alcuni tipi di limes si ingialliscono man mano che maturano, rendendo la distinzione un po’ più difficile. I limes sono anche più piccoli e arrotondati dei limoni.

Sapore: i limoni tendono a lasciare un retrogusto leggermente dolce, mentre i limes sono solitamente più amari.

Il mio consiglio? Entrambi sono ottime aggiunte a condimenti per insalate, salse, marinate, bevande e cocktail.  Poiché i limes sono più amari, sono spesso riservati a piatti salati, mentre la dolcezza dei limoni si presta ad applicazioni più ampie sia in piatti saporiti che dolci.

E ricordate... la salute viaggia dal web alla vostra tavola!

marina putzolu

 

di Marina Putzolu

 

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi

Contattaci