Probiotici fantastici e dove trovarli

Cosa sono i probiotici?

yogurt-probioticoI probiotici sono micro-organismi vivi che, se somministrati in quantità adeguata, apportano un beneficio alla salute del nostro organismo.

Comunemente noti come fermenti lattici, li assumiamo soprattutto dopo terapia antibiotica o problematiche di natura intestinale.

Che caratteristiche deve avere un probiotico? Il Ministero della salute, nell’anno corrente, ha rilasciato linee guida sull’argomento dichiarando che i microrganismi che possono essere impiegati negli alimenti e negli integratori alimentari devono soddisfare i seguenti requisiti:

a) essere usati tradizionalmente per integrare la microflora (microbiota) intestinale dell’uomo;

b) essere considerati sicuri per l’impiego nell’uomo.

c) essere attivi a livello intestinale in quantità tale da moltiplicarsi in tale sede.

Ma cos'è la microflora intestinale?

microfloraRappresenta l’insieme dei batteri presenti a livello intestinale, utile per coadiuvare diverse funzioni digestive e protettive della mucosa.

Nel nostro corpo, però, risiedono numerosi batteri, ma la maggioranza è presente nell’intestino.

Qual è il ruolo dei probiotici?

loading...

Se assunti come integratori, colonizzano il nostro intestino per aiutare la microflora già presente, incrementandola. I più comuni sono Lactobacillus e Bifidobacterium.

Esistono “cibi probiotici”?

Si, tra questi possiamo citare: yogurt, kefir, crauti, tempeh e kimchi.

E i prebiotici?

I probiotici non devono essere confusi con i prebiotici, fibre alimentari che aiutano a nutrire la microflora intestinale già presente.

Quali sono gli effetti benefici dei probiotici?

  • probiotici14Migliorano la salute dell'apparato digerente: possono aiutare a curare la diarrea associata agli antibiotici, combattono la sindrome dell'intestino irritabile (IBS), morbo di Crohn e la colite ulcerosa.

  • Potrebbero favorire la perdita di peso.

  • Lactobacillus helveticus e Bifidobacterium longum hanno dimostrato di ridurre i sintomi di ansia e depressione.

  • Favoriscono la funzione immunitaria

Il mio consiglio?

Per avere un intestino sano, non basta solo assumere un integratore di fermenti lattici. La dieta ed una sana attività fisica non vanno trascurati.

E ricordate che la salute viaggia dal web alla vostra tavola!

 marina-putzolu

 

di Marina Putzolu

Biologa  e nutrizionista

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi

Contattaci