Per trovare la propria strada a volte bisogna (ri) partire dalle cose semplici

Senso e obiettivi sono i colori che contribuiscono in modo cruciale a definire l’esistenza di ognuno di noi
Mettere a fuoco dentro di sé la scintilla della motivazione, alimentarla e direzionarla con precisione è un processo che ciascuno affronta con tempistiche e modalità del tutto personali. 
 
Cooperativa_Sociale_RinascereSpesso un’impronta fondamentale al corso dei nostri giorni viene data da incontri, esperienze ed emozioni vissute durante l’adolescenza. Tuttavia, non sono in molti i fortunati che realizzano tanto precocemente qual è il loro “fuoco sacro”. La maggior parte di noi deve, al contrario, passare attraverso un “tirocinio esistenziale” più lungo, che spesso coincide almeno in parte con il periodo universitario. C’è poi chi si vede preclusa l’opportunità di proseguire il percorso di studi a causa di una quotidianità burrascosa e precaria, frutto dell’incontro fatale tra contesto familiare e fragilità personali. 
 
Eppure, nessuna vita è segnata/condannata in origine. A ciascuno viene offerta, prima o poi, almeno un’opportunità di riscatto. Il punto è che non sempre questo accade al momento giusto, ovvero prima di superare lo scivoloso crinale che separa lecito e illecito. 
Nei giorni scorsi a Padova è stato avviato il primo progetto ecologico per il lavaggio di auto a domicilio. L’iniziativa, ideata dalla Cooperativa Sociale Rinascere di Carmignano di Brenta, mira a promuovere l’inserimento lavorativo di giovani di età compresa tra 18 e 29 anni segnalati dai servizi sociali per sottrarli al rischio di emarginazione e alla caduta nella spirale della criminalità. 
 
I ragazzi, divisi in tre squadre, parteciperanno a un tirocinio d’inserimento lavorativo della durata di sei mesi operando in affiancamento ai soci della cooperativa. Concluso questo periodo di formazione, auspicabilmente, avranno acquisito un pacchetto di competenze sufficienti per provare a collocarsi professionalmente. 
 
L’attuazione del progetto si è resa possibile grazie a UniCredit Foundation che, attraverso il bando UniCredit Carta E 2016, ha stanziato un contributo di 44.500 finalizzato all’avvio di un processo di incubazione e all’accompagnamento allo sviluppo imprenditoriale. 
Il servizio di lavaggio auto a domicilio promosso dalla Cooperativa Sociale Rinascere si avvale dell’affiliazione con Ecoline Wash, franchising italiano di settore.
 
Cooperativa_Sociale_RinascereLa cooperativa, che impiega perlopiù soggetti svantaggiati residenti a Padova e Vicenza, non è nuova alle iniziative innovative nell’ambito dei trasporti. In precedenza, infatti, è stato lanciato Socialcars, primo punto vendita sociale su base nazionale destinato ai veicoli usati garantiti e certificati per la mobilità accessibile, nonché ai veicoli nuovi e usati dedicati al trasferimento delle merci. 
Etica, concorrenza leale e trasparenza sono le linee guida che animano l’attività di Socialcars. Ambizioso l’obiettivo che si propone, ovvero, garantire contestualmente un’offerta personalizzata e un rapporto con il cliente stabile e in grado di consolidarsi nel tempo. 
 
A fronte della scarsa incisività dimostrata dalle istituzioni nel gestire la difficile situazione dei Neet (ovvero i giovani inoccupati che non studiano né cercano un lavoro), le cooperative sociali stanno acquisendo spazi crescenti. 
L’auspicio è che i risultati conseguiti campo si dimostrino, per un arco di tempo sufficientemente lungo, positivamente significativi. Solo così, infatti, si potrebbe combattere il “monopolio mediatico” delle notizie connesse a taluni cattivi esempi di cooperative sociali, caratterizzati da inefficienza e speculazione. 
 
 
 

 

 
 
 

google playSeguici anche su Google Edicola »

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi