Pelle dei piedi secca? 8 rimedi naturali per ammorbidirla

Dopo l'estate la vostra pelle è arida come il deserto del Sahara?

A farne le spese maggiori sono i piedi, il nostro mezzo di locomozione naturale. Ci hanno portato a mare, in montagna, a correre, a nuotare...non si meriteranno finalmente anche loro un po' di coccole? Ecco allora alcuni rimedi della nonna che possono farli tornare come nuovi... per ricominciare a correre nella giungla cittadina!

1) Scarpe adatte

 Le calzature che acquistiamo potrebbero risultare troppo strette o avere suole poco comode. In questo caso chiederne esplicitamente, in negozi specifici, un paio  più morbide all'interno.

2) Pediluvio

Il rimedio più immediato da preparare comodamente a casa, evergreen della cura podologica. Le miscele per regalare sollievo ai vostri piedi sono tante. Qui vi proponiamo la più semplice, da preparare anche subito con ciò che si ha in casa. Basta riempire una bacinella d'acqua, prestando attenzione alla temperatura (deve essere tiepida, mai bollente). Aggiungere poi due bicchieri di bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale a piacere ( menta, lavanda, mandorla). Se si vogliono combattere i cattivi odori si può mescolare al composto qualche goccia di limone e aceto. Infine, per un sottile piacere in più, depositare sassi sul fondo della bacinella. Oltre ad avere un effetto rilassante, il contatto con superfici non regolari favorisce la circolazione.

3) Pane e aceto in gran segreto

Una soluzione  più insolita invece consiste nel realizzare confortevoli cuscinetti da utilizzare mentre camminate. Come? Con le molliche di pane! Immergetene una fetta in aceto di vino o mele fino a quando non sarà ben imbevuta. Fasciate poi il pane con una garza nella parte interessanti e lasciate agire a lungo . E vi dimenticherete di dolorini fastidiosi

4) Piedi immersi nell'acqua di mare

Un altro espediente da provare nell'immediato è il pediluvio con sale grosso, che ammorbidisce la pelle. Completate l'opera strofinando i piedi con la pietra pomice, così da eliminare la pelle morta.

5) Camomilla

Ebbene si, gli impacchi di questo fiore non servono solo a farci dormire più rilassati. È sufficiente preparare un normale infuso di camomilla, versarlo nell'amica bacinella, e immergervi i piedi fino alla caviglia. La miscela è utile anche per eliminare i cattivi odori.

6) Ghiaccio

Se il problema non è il dolore bensì il gonfiore, la soluzione è applicare un cubetto di ghiaccio sulla parte interessata, meglio se avvolto da un fazzoletto.

7) Olio d'oliva e limone

Facilissimo rimedio homemade. Mescolare due cucchiai di succo d'oliva e due di succo di limone e aggiungere bicarbonato di sodio fino a creare un composto cremoso. Una volta omogeneo, applicare sulla pelle secca. Olio e succo di limone ammorbidiscono la pelle mentre il bicarbonato contribuisce ad esfoliare gli strati morti.

8) Amido di mais

La maizena si può applicare come fosse borotalco. Assorbe infatti l'umidità e previene le screpolature. Volete amido profumato? Versandola in un barattolo di vetro insieme a qualche goccia di olio essenziale di lavanda o di geranio creerete un composto efficace e piacevole all'olfatto.

 

di Irene Caltabiano

 

 

Potrebbe interessarti anche:

-Iscriviti al canale YouTube-

 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi