Patate mon amour: tutte le proprietà e i benefici

Le patate sono un tubero che deriva dalla pianta di Solanum tuberosum.

È basilare nella cucina, in quanto rappresenta un alimento molto versatile, che si adatta bene a molte pietanze. Un ulteriore punto a favore è rappresentato dal fatto che le patate sono un cibo economico, soprattutto perché facile da coltivare. Ovviamente il loro maggior macronutriente è rappresentato dai carboidrati.

Ma non temete, è possibile consumarlo anche se seguite una dieta ipocalorica!

Proprietà nutrizionali

patate16Le patate sono una buona fonte di vitamine e minerali. Tra questi possiamo citare:

  • Vitamina C
  • Vitamina B6
  • Potassio
  • Manganese
  • Magnesio
  • Fosforo

Inoltre, le patate sono ricche in composti salutari quali flavonoidi e carotenoidi. Questi agiscono come antiossidanti nel corpo, contrastando la formazione di radicali liberi.

Alcuni studi scientifici hanno anche dimostrato come le patate viola hanno da tre a quattro volte più antiossidanti delle patate bianche.

Patate e glicemia

patate15Le patate contengono un particolare tipo di amido noto come amido resistente. Questo amido è così chiamato in quanto non viene totalmente digerito e quindi assorbito dal nostro corpo. Questa caratteristica rende le patate ottime per il controllo della glicemia.

La ricerca ha collegato l'amido resistente a molti benefici per la salute, tra cui la riduzione della resistenza all'insulina, che a sua volta migliora il controllo della glicemia.

Gli scienziati hanno scoperto che l'amido resistente riduce la resistenza all'insulina di circa il 33%, motivo per cui possono essere consumate tranquillamente dai diabetici.

loading...

Patate e intestino

Quando l'amido resistente, indigerito, raggiunge l'intestino crasso, diventa un’ottima fonte nutritiva per i batteri intestinali. Essi lo digeriscono, e lo trasformano in acidi grassi a catena corta come il butirrato, che può ridurre l'infiammazione nel colon, rafforzare le difese del colon e ridurre il rischio di cancro del colon-retto.

Siete celiaci? No problem!

Le patate sono naturalmente prive di glutine, il che significa che possono essere consumate tranquillamente da chi è affetto da celiachia. Attenzione però ai prodotti industriali a base di questo tubero, che potrebbero essere non adatti, per cui occhio all’etichetta.

Il mio consiglio? Il contenuto nutrizionale delle patate può variare a seconda della varietà e del modo in cui sono preparate. Ovviamente, se fritte avranno un maggior quantitativo di grassi.

E ricordate che la salute viaggia dal web alla vostra tavola!

marina-putzolu

 

di Marina Putzolu

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi