Nuovi lavori integrativi: il Mystery Shopper

Siete amanti dello shopping ed avete spirito di osservazione? 

Allora questo lavoro fa per voi!

mistery shopperE’ una figura professionale già molto diffusa all’estero che pian piano si sta facendo spazio anche in Italia tra i lavori integrativi da svolgere anche part-time: il Mystery Shopper

Letteralmente significa “cliente misterioso” e lavora per le grandi aziende.

Le grandi catene commerciali, infatti, hanno bisogno di essere sicure che il personale da loro impiegato sia davvero efficiente e preparato e quindi pagano persone che lo verifichino. E’ qui che entra in gioco il “cliente misterioso”, che agisce in incognita, riportando a chi di competenza le informazioni ottenute.

Cosa fa un Mystery Shopper

Per poter svolgere il suo lavoro il Mystery Shopper dovrà recarsi nei negozi,centri commerciali, ristoranti ,ecc. ed agire in incognita fingendosi un cliente qualunque. Spesso viene incaricato direttamente dal gestore del negozio che gli chiede di verificarne i servizi. 

Dovrà, dunque, controllare il funzionamento del punto vendita verificando che gli scaffali siano ben riforniti, se l'assortimento è vasto ed esaustivo delle aspettative dei clienti, se i commessi sono gentili e disponibili, e in generale le condizioni di igiene e pulizia.

Requisiti per diventare un Mystery shopper

mistery shopper minionNon occorrono competenze specifiche per svolgere questo lavoro, tuttavia, è indispensabile essere amanti dello shopping, avere un buon spirito di osservazione e capacità di valutazione. Naturalmente dovremo anche “saper fingere” per far si che il personale pensi di essere di fronte  ad un cliente qualunque.

Per gli spostamenti nei vari punti vendita sarà necessario possedere un mezzo di trasporto. Per poter fotografare prodotti o altro dovremo avere una macchina fotografica oppure uno smartphone.

Cosa fare per diventare Mystery Shopper

Ci basterà andare sul web e cercare uno dei portali che mettono in contatto domanda ed offerta. Ci iscriveremo riportando i nostri dati e da quel momento potremo essere contattati, spesso attraverso una mail nella quale viene descritto dettagliatamente l'incarico e il tempo entro il quale è necessario portarlo a termine. 

Il lavoro proposto non sarà vincolante e cioè può anche essere rifiutato.

Quanto si guadagna 

Generalmente un Mystery Shopper guadagna una cifra proporzionata al tipo di intervento di controllo qualità. Esistono interventi risolvibili in pochi minuti ed altri che implicano la permanenza anche di una notte, per esempio per testare i servizi di una struttura ricettiva. 

Si può guadagnare quindi dalle poche decine di euro alle centinaia per gli interventi più complessi. Se viene espressamente richiesto un acquisto, questo viene integralmente rimborsato.

Simona
Mistery blogger

 
 
 

google playSeguici anche su Google Edicola »

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi