Netflix sfida i pigri a fare sport

Un’iniziativa lodevole per la piattaforma americana.

Soprattutto dopo le Feste natalizie, quando i depositi di adipe ci fanno sentire il Gabibbo. Netflix ha trovato la soluzione definitiva: fare esercizio mentre si guarda la propria serie tv preferita.

Niente training sfiancante alla Jill Cooper o maratona di New York, ma sette semplici esercizi da venti secondi ciascuno. L’idea è del trainer spagnolo Sergio Peinado, che ha creato una serie di movimenti da ripetere per almeno tre volte, che siate sul divamo o sulla sedia. Poco tempo, massimi risultati.

Dallo squat al plank addominale, dalla corsa sul posto alle flessioni, finirete per diventare muscolosi e affascinanti come i vostri idoli.  State guardando Breaking bad? Scappate dalla polizia insieme ad Heisenberg. Fan di Orange is the new black? Fate addominali insieme alle detenute.

Chi l’ha detto che guardare la tv non possa far bene?

di Irene Caltabiano

 
 
 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi