Mygdal, la lampadina che si fa pianta

 Dopo gli orti urbani, la nuova frontiera del verde domestico sono piante...formato lampadina.

Si chiamano Mygdal Plant e rappresentano l'utima frontiera del sodalizio fra design e green. I creatori Emilia Guchte e Arne Serbante, dello studio tedesco We Love Eames, hanno reso possibile crescere i germogli anche all'interno di un piccolo contenitore come una lampadina.

Lo spazio ristretto potrebbe ingannare sulla possibilità di sopravvivenza. In realtà le piante sono più libere che in uno spazio aperto lasciato senza luce per troppo tempo. Momentaneamente ne esistono due versioni, una da tavolo e l'altra pensile. Entrambe sono dotate di luce LED che simula i raggi del sole, alimentata grazie a un condotto elettrico che passa attraverso la lampadina.

La concretizzazione dell'idea non è stata immediata. Guchte e Serbante hanno fatto molte prove prima di rendere il sistema del tutto auto-sostenibile. Le piante che hanno bisogno di acqua sono ancora bandite, ma forse troveranno una soluzione anche a questo.

Un'idea innovativa ed eco-friendly per avere un polmone verde anche in casa e avere un arredamento unico.

di Irene Caltabiano

 

 

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi