MoneyFarm: dimmi che investitore sei, e ti svelerò come fare a guadagnare

Investire i propri soldi rappresenta una ghiotta occasione di guadagno. Spesso però questa opportunità è solo vagheggiata e non colta, per diffidenza, pregiudizi, e scarsa conoscenza del mercato di riferimento. MoneyFarm, startup italiana inserita dal sito di economia Business Insider tra le migliori del 2015, è nata allo scopo di ovviare a questa “lacuna informativa”.
MoneyFarm è un servizio di consulenza online che offre piani di investimento personalizzati, in relazione alle specifiche caratteristiche del cliente (propensione al rischio, quantità di moneta e durata). Il portafoglio suggerito è composto da fondi indicizzati, che consentono di differenziare il proprio impegno attenuandone la “pericolosità”. 
 
«Tutta la profilazione dell'utente, l'analisi del rischio e la composizione del portafoglio è svolto dal nostro algoritmo. Anche se poi c'è un comitato di investimento, come nelle società di consulenza tradizionali» così Paolo Galvani, presidente di MoneyFarm.
Periodicamente poi, viene inviato un rapporto sull’andamento degli investimenti, correlato da un vademecum per modificarne la composizione. 
 
A coronare il lavoro della startup, il finanziamento da 16 milioni di euro (il più consistente del settore, nello scorso anno) incassato, per la maggior parte, dal fondo inglese Cabot Square Capital. La società infatti si prepara a “sbarcare” nel Regno Unito, forte della consapevolezza che a Londra le attività di fintech (tecnologia applicata alla finanza) sono in netta espansione. 
 
 
 
 
 

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi