Modobag, a cavallo delle valigie

Partire leggeri o portare dietro metà armadio? 
 

Dover rifare il guardaroba una volta giunti a destinazione o allenare i bicipiti mentre trasporti 30 kg? Miei cari viaggiatori, da oggi non dovremo più porci questo dilemma. Modobag è il bagaglio 2.0, metà valigia e metà mezzo di trasporto che portà in giro voi e i vostri effetti personali. Basterà salirci sopra e cavalcarla come un minipony. L'effetto è un po’ ridicolo ma la comodità assicurata.

Un piccolissimo motore elettrico  da 150 watt e un leggero e comodo manubrio estraibile permetterà un trasporto senza sforzo e puntualità svizzera al check in. Modobag riesce infatti a raggiungere le otto miglia orarie, con sei miglia di autonomia di default e brevi tempi di ricarica:poco più di dieci minuti per raggiungere l’80%.

La valigia- motorino è dotata di diverse porte USB in cui ricaricare cellulare, tablet o altri device elettronici. Nota dolente? Il prezzo. Costa circa 1000 dollari, quindi poco alla portata della tasca media. Il prototipo pesa otto kg  (vuota) e misura 2222×56×35 cm.

L’invenzione nasce dalla collaborazione tra Kevin O’ Donnel, designer industriale dell’Università dell’Illinois e Boyd Bruner, motociclista con un occhio estetico particolare e passione per l’avventura. Il progetto è in attesa di finanziamenti su Indiegogo. Obiettivo? Rivoluzionare il modo in cui il mondo viaggia.

 Di questo passo, potrebbero riuscirci. 

 

di IRENE CALTABIANO

 

Ti è piaciuto quest'articolo? Leggi anche:

-Iscriviti al canale YouTube-

 

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi