La pesca fa ingrassare o dimagrire?

Fiori rosa, fiori di pesco

pesca-fruttoLa pesca è un dolce frutto dal colore arancio-ambrato, succoso e ricco in polpa. Originaria della Cina, è attualmente coltivata in numerosi territori quali Europa, Stati Uniti, Giappone, Africa e Australia. Alcuni la definiscono uno tra i frutti estivi più buoni, come dare torto?

Che differenza c è tra pesca e pesca noce?

La sostanziale differenza è data dalla buccia, liscia per la pesca noce e più vellutata per la pesca. Le loro proprietà, nonché i nutrienti presenti, sono praticamente identiche.

Quali nutrienti sono presenti?

pesca noce-pesca giallaÈ una buona fonte in potassio, caroteni e flavonoidi. Attenzione perché anche il suo contenuto in zuccheri non è da trascurare. Un frutto di medie dimensioni fornisce circa 50Kcal.

loading...

E gli effetti benefici?

  1. Sono dovuti alla gran presenza di flavonoidi e caroteni, che danno un effetto protettivo nei confronti dei radicali liberi. Pertanto intervengono nella prevenzione delle malattie cardiache. Ma non solo, anche di cancro e degenerazione maculare.
  2. È ottima anche per la reidratazione e il reintegro di sali minerali persi con l’attività fisica, o dopo esposizione al sole.
  3. Inoltre presenta proprietà digestive e lassative, grazie alla presenza di fibre.

Controindicazioni?

pesca-15È bene fare attenzione in caso di allergia, spesso attribuita alla buccia. Inoltre talvolta, sono stati ritrovati alti livelli di pesticidi, quindi per ovviare a questa problematica si consiglia l’acquisto di pesche derivanti da agricoltura biologica.

Si può consumare durante la dieta?

Si. Nonostante il suo contenuto zuccherino, è consigliata anche in un regime dietetico. Oltre alla sua azione antiossidante, è ricca in acqua e quindi contribuisce all’idratazione, in questo periodo dell’anno cosi caldo. Ovviamente è bene non superare la dose di uno-due frutti al giorno.

Il mio consiglio?

Nell’acquisto è bene fare attenzione alla consistenza del frutto, che deve essere morbido ma non duro. Ciò sarebbe sintomo di non totale maturità della pesca e quindi potrebbe avere un sapore non molto gradevole. Il colore, inoltre, varia in relazione alla varietà e non alla maturità, quindi non rappresenta un segno rilevante nella selezione.

E ricordate che la salute viaggia dal web alla vostra tavola!

di Marina Putzolu

Biologa e nutrizionista

 


 

google playSeguici anche su Google Edicola »