In vacanza il peso aumenta?

È finalmente arrivato il momento, forse, per molti il piu atteso dell’anno…le ferie!

cibo-vacanza

Si passa tutto l’anno a organizzarle al meglio, si va in palestra e si seguono varie diete per la fatidica prova costume. E poi? Rientrati dalle vacanze il nostro peso è aumentato. Ma è vero, quindi, che in vacanza è inevitabile che il nostro peso aumenti?

Uno studio scientifico del 2000, pubblicato dal New England Journal of Medicine, per stimare la variazione di peso effettiva correlata alla vacanza, ha misurato il peso corporeo in un campione non clinico di 195 adulti.

I soggetti sono stati pesati quattro volte, a 6-8 settimane di distanza, in modo tale che il cambio di peso è stato determinato per tre intervalli: pre-festività (da fine settembre a metà novembre, festività (da novembre a gennaio) e post-festività (da gennaio a marzo). Il peso finale è stato ottenuto in 165 partecipanti nel settembre successivo.

Il risultato di questo studio? È che il peso medio era aumentato in modo significativo durante le festività.Questo discorso è, quindi, possibile estenderlo anche durante il periodo estivo. Ma come fare a evitare che sforzi e sacrifici precedenti le ferie sia annullati in un così breve periodo?

Ecco 10 utili consigli:
  1. Non essere troppo sedentario. L’inattività, rispetto allo stile più frenetico a cui siamo abituati, è il primo passo stare-sul-divanochecontribuisce all’aumento di peso.
  2. Se hai realmente fame non “buttarti” su quello che capita, ma opta per cibi veri.
  3. Attento alle porzioni. Siamo in vacanza, e quindi è più facile lasciarsi tentare da cibi “peccaminosi”, ma questo non significa necessariamente abbondare con le dosi.
  4. Non dimenticare le proteine: i pasti vacanzieri sono spesso ricchi in carboidrati e grassi.
  5. Occhio alle fibre, cerca sempre di far si che nei tuoi pasti ci sia sempre una quota di fibre, aiuteranno a raggiungere un senso di sazietà e ad aiutare la funzionalità del tuo intestino
  6. E i dolci? Invece di mangiare tutto ciò che vi si presenta sotto gli occhi, può essere utile riflettere su ciò che veramente ci piace. Mangia quelli che vuoi realmente e butta via tutto il resto.
  7. Non esagerare con gli alcolici, ricchi in calorie e che spesso inducono maggiore appetito.bere-alcolici
  8. Scegli cibi freschi ed evita quelli già pronti
  9. Mantieni la calma durante i pasti a buffet, non sarà quello il tuo ultimo pasto.
  10. Pianifica, quando è possibile, i pasti della giornata. In questo modo sarai più consapevole del cibo che andrai a scegliere.

L’ultimo consiglio che voglio darvi? Godetevi la vostra vacanza, senza avere l’incubo della bilancia, ma con la consapevolezza di scegliere sempre cibi di qualità nelle giuste quantità.

E ricordate...la salute viaggia dal web alla vostra tavola!

marina-putzolu

di Marina Putzolu

 

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi