Hedy Lamarr, la cat woman che inventò il Wi-Fi

Bob Kane e Bill Finger crearono uno dei fumetti più sexy della storia ispirandosi a lei.

edy-lamarMa Hedwig Kiesler, in arte Hedy Lamarr, non è stata solo una diva di Hollywood ma anche una grande mente. L’esempio vivente che in una donna possono tranquillamente coesistere bellezza e intelligenza.

Bambina prodigio

Hedwig Eva Maria Kiesler nasce a Vienna nel 1914, figlia di un direttore  di banca di Leopoli e una pianista di Budapest, entrambi di origine ebraiche. Trascorre la sua infanzia a Dobling, un quartiere tranquillo della capitale austriaca. Sin da bambina rivela una personalità brillante: a soli dieci anni conosce quattro lingue, suona il piano ed è interessata alla recitazione. Eccelle inoltre in matematica e in tutte le materie scientifiche, e nel 1931, rinuncia a studiare ingegneria per dedicarsi alla carriera di attrice.

Lo scandalo di Estasi

Max Reinhardt, celebre drammatugo, rimane folgorato dalla sua bellezza e la porta con sé a Berlino. Qui recita a teatro e edy-lamar-2ottiene alcune parti in un paio di film. Il successo arriverà l’anno successivo con il film Estasi, lavoro che sarà anche la sua più grande sfortuna.

La pellicola desta infatti scandalo perché contiene un nudo integrale, il primo della storia del cinema.  Nel ‘33, non ancora diciannovenne, Hedwig sposa il ricco imprenditore e mercante d’armi austriaco Friedrich Mandl. L’uomo non accetta che gli altri possano vedere  la propria moglie senza veli e acquista quante più copie possibili del film, ostacolando la carriera  della consorte e costringendola ad una vita da reclusa. L'industriale è inoltre amico di Mussolini e rifornisce il regime fascista e quello nazista di armi e munizioni.

Il marito di Hedwig organizza banchetti, e ricevimenti a cui presenziano personalità importanti quali ricercatori e scienziati, che illustrano il progresso nello sviluppo di nuove tecnologie militari. Durante quelle riunioni rinasce in lei l’interesse per ingegneria e scienze applicate.

Nel 1937 Lady Mandl si stufa di vivere segregata e fugge a Parigi. Poco dopo, ottiene il divorzio. Nei mesi successivi incontrerà a Londra Louis B. Mayer (uno dei fondatori della casa di produzione Metro Goldwin Mayer) che, in quel periodo, gira l'Europa alla ricerca di nuovi talenti da scritturare. Nell’ottobre dello stesso anno l’attrice approderà a Los Angeles, pronta a diventare  una star del cinema. Il suo nome verrà cambiato in Hedy Lamarr ( omaggio a Barbare La Marr, grande attrice del cinema muto), pseudonimo col quale interpreterà decine di film, alcuni di grande successo al fianco di attori come Clark Gable e Spencer Tracy.

Non è difficile diventare una grande ammaliatrice

edy-lamar-3«Basta restare immobile e sembrare stupida per conquistare un uomo» diceva Hedwig che scema non lo era affatto. Prima della guerra realizza infatti due invenzioni: un nuovo tipo di semaforo che consente di regolare il traffico attraverso una migliore alternanza delle luci e una pastiglia che, sciolta nell’acqua, la rende gassata.

 L'idea per cui passa alla storia però è qualcosa  che utilizziamo tutti i giorni. Durante il secondo conflitto mondiale scopre infatti che i tedeschi sono in grado di deviare i siluri americani provocando interferenze nei segnali radio. Pensa così di realizzare un sistema in grado di modificare la trasmissione delle frequenze per rendere i siluri irrintracciabili dai nemici. Sviluppa dunque un’apparecchiatura crittografica con George Antheil, compositore di Hollywood.

Inventare il WI-FI

Il primo prototipo si chiama Secret Communication System ed è basato su rulli perforati simili a pianole meccaniche che edy-lamar-4producono una variazione rapida a intervalli regolari di 88 frequenze radio, lo stesso numero dei tasti del pianoforte; il continuo cambio di frequenza rende impossibile  l’intercettazione delle comunicazioni tra chi trasmette il segnale e chi lo riceve. 

Il lavoro di Lamarr e Antheil è alla base della tecnica di trasmissione conosciuta come Frequency-hoping spread spectrum. Ovvero? La trasmissione di dati Blue tooth e la costruzione di reti wireless. Il progetto viene brevettato nel 1942, dopo essere stato presentato al National Inventors Council di Washington.

In un primo momento l’idea non viene presa sul serio . Il Secret Communication System non crede all’invenzione di un’attrice e di un compositore. La carriera di Hedy Lamarr nel frattempo conosce fortune alterne e negli anni Sessanta c’è un vero e proprio tracollo . I decenni successivi sono segnati da depressione, problemi economici e cause legali, tra cui una falsa autobiografia, scriita da ghostwriter, definita da lei stessa «fittizia, volgare e oscena» In questo periodo viene persino arrestata per piccoli furti all' interno di un supermercato.

Ma Hedwig si riprende rapidamente. Da attrice dimenticata torna alla ribalta come inventrice. Solo nel 1997 riceve, ormai cieca, vecchia e malata l’Eletronic Frontier Foundation Pioneer Award per il suo aiuto nel progresso nel campo delle telecomunicazioni.  Alla sua morte, avvenuta nel 2000, viene inserita nella National Inventors Hall of Fame degli Stati Uniti.

Il 9 novembre 2015 le viene persino dedicato un doodle animato. Conoscevate la vita di questa bellissima e geniale donna definita Larger than life, ovvero straordinaria, a cui dobbiamo probabilmente una delle invenzioni più diffuse del nostro secolo?

irene

 

di Irene Caltabiano

 

 
 
 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi