Fate sport ma il vostro peso è aumentato? Ecco perchè

La perdita di peso è, quasi sempre, il più comune dei problemi

perdere pesoSi vuole dimagrire per innumerevoli motivi, che possono spaziare tra uomini e donne, condizioni patologiche o estetiche.

E allora si inizia un percorso dietetico, giustamente, ma solo se seguiti da un professionista come ho spesso ribadito, ancor meglio se accompagnato da una attività sportiva.

Il riferimento rimane, però, quasi sempre la bilancia!

Sicuramente, è il metodo più veloce e immediato per verificare se tutti gli sforzi alimentari e fisici hanno dato il risultato sperato. Inoltre, oltre che presso uno studio professionale, ci si può pesare anche a casa o in farmacia, per cui è davvero pratico ed economico il suo utilizzo.

Leggi anche: Cinque abitudini per mantenersi in linea senza sforzo

Ma è davvero cosi affidabile il peso registrato dalla bilancia?

La risposta, purtroppo, è no. La bilancia ci dà solo un valore indicativo dell’intera massa corporea, ma non nello specifico della quantità di adipe.

loading...

Un esempio pratico è quello di salire sulla bilancia in diversi momenti della giornata, appena svegli, dopo pranzo o in serata. Il valore ottenuto probabilmente, nell’arco della stessa giornata, tende a variare. Quale utilizzare, perciò, come reale riferimento?

Perché il peso non è sufficiente?

massa  magraPerché il nostro corpo è costituito innanzitutto da due componenti (a voler semplificare il discorso):

  • La massa magra
  • La massa grassa

La massa grassa rappresenta la quantità di adipe.

La massa magra, invece, è l’insieme di acqua, ossa e muscoli.

Il vero dimagrimento si osserva solo se la perdita di peso è corrispondente alla perdita di grasso.

perdita di pesoPer verificare questo dato, è ovvio che la sola bilancia non basta, ma è necessario l’utilizzo di strumentazioni più sofisticate.

Adesso è semplice rispondere a una comune domanda: perché il peso delle volte aumenta quando ci si allena?

Perché evidentemente ciò che sta aumentando è la massa muscolare, non l’adipe. Il muscolo a parità di peso, occupa meno volume rispetto al grasso, di conseguenza il peso aumenterà ma l’estetica del corpo ne trarrà vantaggio.

La bilancia, in questo caso, segnerà un valore maggiore rispetto a quello che ci attenderemmo, ma se in contemporanea si eseguisse un’analisi della composizione corporea, si potrebbe constatare come sia la massa magra ad aver subito un incremento e non la massa grassa.

Leggi anche: Perchè durante la dieta si considera solo il petto di pollo?

Il mio consiglio?

Avere un’idea del proprio peso corporeo è molto importante, perché ci rende consapevoli della nostra forma fisica, ma è bene capire che se siamo sicuri di seguire una dieta sana e bilanciata, accompagnata da una adeguata attività fisica, un eventuale incremento del valore sulla bilancia, non deve scoraggiare, perché potreste ricadere nella situazione indicata precedentemente.

E ricordate che la salute viaggia dal web alla vostra tavola!

 

marina putzolu

di Marina Putzolu

Biologa e nutrizionista

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi

Contattaci