FacebooK: dopo gli aggiornamenti sulla privacy, in arrivo quelli sulle fake news

Fake news, hot topic di Facebook

fake-newsDopo le novità sulla privacy, nella stessa settimana Mark Zuckerberg ha pubblicato un post su Facebook per annunciare degli aggiornamenti in merito alle news feed: il creatore del social network ha spiegato che sarà dato sempre maggior spazio a contenuti di profili personali, penalizzando le pagine aziendali. Ma non solo: le notizie potranno essere votate dagli utenti. Speriamo non come delle elezioni politiche o, peggio, come un televoto.

La parola a Zuckerberg

In un lungo post, Mark Zuckerberg ha spiegato le motivazioni che abbiano spinto Facebook a questo nuovo ulteriore passo evolutivo della piattaforma:

[…] C'è troppo sensazionalismo, disinformazione e polarizzazione nel mondo di oggi. I social media consentono alle persone difacebook11 diffondere informazioni più velocemente che mai e se non affrontiamo specificamente questi problemi, finiremo per amplificarli.

Ecco perché è importante che News Feed promuova notizie di alta qualità che contribuiscano a creare un senso comune.

La domanda più difficile a cui rispondere è in che modo poter decidere su quali siano fonti di notizie ampiamente affidabili in un mondo con così tante divisioni. Potremmo provare a prendere questa decisione da soli, ma non è qualcosa con cui ci sentiamo a nostro agio.

Abbiamo preso in considerazione la possibilità di chiedere ad esperti esterni, che risolverebbero il problema dell’obiettività. Oppure potremmo chiedere alla community un feedback che determini una classifica.

La scelta è quindi ricaduta su quest’ultima opzione, ritenendo gli utenti stessi responsabili per se stessi al fine di poter determinare le fonti più attendibili e meritevoli di spazio e visibilità su FB. Una scelta forse comoda e sorniona, ma meglio decidere con le nostre teste, no? Ah, i webeti, dimenticavo…. Ouch!

News Feed su Facebook, come funziona

contentAd ogni modo, è lo stesso Zuckerberg a spiegare il meccanismo delle modalità e del funzionamento delle News Feed su Facebook:

Chiederemo alle persone se hanno familiarità con una fonte di notizie e, in tal caso, se si fidano di quella fonte. L'idea è che alcune testate giornalistiche abbiano fiducia solo da parte dei loro lettori mentre altre abbiano ampia fiducia da parte di tutta la società - compresi coloro che non le seguono direttamente. […]

Questo aggiornamento non cambierà la quantità di notizie che vedi su Facebook. Sposterà solo l'equilibrio delle notizie che vedete verso fonti che sono determinate per essere considerate attendibili dalla comunità.

La mia speranza è che questo aggiornamento sulle notizie attendibili e l'aggiornamento della scorsa settimana sulle interazioni significative contribuisca a rendere il tempo trascorso su Facebook ben speso.

Facebook ha quindi scelto di permettere a milioni di user che frequentano il social di stilare una sorta di classifica dei contenuti di più alta qualità e attendibilità: questo, grazie ad un meccanismo di votazione attraverso cui le notizie più affidabili saranno messe in evidenza, mentre le altre no.

Quali saranno i risultati? Nel dubbio, ti svelo che sarebbe molto importante per La Formica Argentina essere accreditata come fonte di qualità su FB. E allora non ci resta che dire … Votaci!

felice-catozzi

 

di Felice Catozzi

 

 

 

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi