Estate 2018: i libri da non perdere in vacanza

Letture estive

lettura-mare

Tentati come ogni anno dalla voglia di relax e vacanze, in molti non rinunciano ad una buona lettura: che sia al mare o in montagna, ti consiglio cinque libri (per tutti i gusti) da non perdere. 

Ogni anno arriva l’estate e la voglia di staccare con la routine impazza: questo non vuol dire che la tua passione per la lettura vada in soffitta; al contrario, ci sono letture che è entusiasmante cominciare e portare a termine nel giro di un’estate, Vorresti qualche titolo, tra le nuove proposte degli ultimi tempi

Allora scopri insieme a me i cinque libri che ti consigli per le vacanze estive 2018.

“Perché essere felice quando puoi essere normale?” di Jeanette Winterson

jeanette-winterson

Autunno 1975. Jeanette Winterson, 16 anni, è di fronte ad una scelta: restare con i genitori adottivi o finire a vivere in unamini in prestito per frequentare la ragazza di cui si è innamorata. 

Neanche a dirlo, la giovane sceglie l’amore, quello folle che la rende felice, ma la madre le chiede Perché essere felice quando puoi essere normale? Da qui, un racconto su un'infanzia travagliata per affermare la propria omosessualità tra un padre indifferente e una madre che ascolta i sermoni radiofonici di notte e brucia i libri che la figlia tanto ama leggere.

“Io te e Il Mare” di Marzia Sicignano

La solitudine giovanile e i primi contatti con la nostalgia sono al centro di questa vicenda in cui l’amore tra ragazzi riesce addirittura a poter regalare il mare

Tra forti e potenti metafore con il rapporto che si instaura tra l’uomo e il mare, questa lettura si compone di prosa e poesia alla ricerca di un coinvolgimento completo. Proprio quando sei in acqua, in balìa della corrente.

 

“Non Lasciarmi” di Kazuo Ishiguro

Frutto della stessa penna di Quel Che Resta del Giorno, da cui è stato tratto un omonimo film, questo libro è incentrato in un presente distopico in una campagna dell’Inghilterra con tre giovani amici, Kathy, Tommy e Ruth, che vivono in nel collegio di Hailsham, sono stati concepiti e programmati da un'autorità superiore nascosta, cresciuti ed educati da tutori e delle responsabili della struttura a cui tutti si riferiscono con l’appellativo di Madame

Ce n’è una, in particolare, che si comporta davvero stranamente … Lettura consigliata per chi cerca una storia d’amore, di ideali e con una concezione visionaria poeticamente sublime.

“Koridwen” di Yves Grevet

koridwen

Romanzo post apocalittico in cui il pianeta ha come sopravvissuti al virus U4 soltanto giovanissimi tra i quindici e diciotto anni. Koridwen, la protagonista, vive in una fattoria isolata in Bretagna e cerca di rifarsi una vita fin quando scopre che è la prescelta in grado di arrestare il virus letale, ha ricevuto una richiesta da parte di Khronos, il game master del videogioco online da lei più amato prima del cataclisma, Warriors of Time. 

L’appuntamento, fissato per il 24 dicembre sotto l’orologio più antico di Parigi, è il punto di partenza per un’avventura in cui alla ragazza viene affidato il compito di salvare il mondo, Fortunatamente, si uniscono alla sua battaglia altri tre giovani prescelti: Jules, Stéphane e Yannis.

“Abbastanza” di Sofia Viscardi

sofia viscardiChiudiamo con un best seller tutto italiano. Abbastanza, romanzo della giovane ventenne Sofia Viscardi, racconta dell’ultimo anno delle superiori, del percorso verso la maturità in una Milano dove troviamo quattro sconosciuti diventare amici sempre più stretti.

  

Un momento di passaggio e formazione della vita di ogni individuo in cui nulla si dimentica e tutto viene scolpito nella propria storia personale, tra forti emozioni e la consapevolezza che -ben presto- saranno ricordi e dolcissima malinconia.

di Felice Catozzi

 

 

 

 

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »