ESight, gli occhiali che donano la vista ai non vedenti

Sembra un miracolo ma non lo è!

esight1In Canada sono stati creati degli occhiali dotati di un visore che ridà la vista a coloro che non ce l’hanno

Ritornare a vedere è il sogno “impossibile” dei non vedenti;  Ebbene, la tecnologia si è spinta fino a rendere possibile questo sogno. ESight: occhiali dotati di un visore che utilizza la realtà aumentata per dare la possibilità alle persone che soffrono di gravi problemi alla vista di tornare a vedere. Questo visore, inoltre potrebbe essere in futuro inserito in occhiali o lenti a contatto.

Non si tratta di realtà virtuale ma di dispositivo dotato di camera con schermi ad alta risoluzione e prismi ottici, che aiuta le persone considerate come legalmente cieche a rivedere.

In cosa consiste ESight

loading...

esight20Il visore utilizza particolari fotocamere in grado di fornire ai non vedenti immagini chiare e nitide e poter così interagire con il mondo in maniera assolutamente autonoma in ogni situazione.

È chiaro che un strumento così innovativo che ridà la vista a chi ne ha bisogno, sta attirando l’attenzione di colossi come Apple e Microsoft.

A chi sono diretti

Naturalmente il visore non è adatto per tutti i tipi di gravi malattie alla vista. In particolare funziona bene per i soggetti che hanno subito una degenerazione maculare e per chi ha riportato importanti cali visivi in seguito al diabete.

Per coloro che sono affetti da glaucoma, invece non riesce a funzionare al meglio. Secondo gli esperti, questi occhiali anno il 50% di possibilità di successo nelle gravi malattie alla vista.

Nel futuro

esight23In un futuro non molto lontano (il dispositivo negli ultimi tempi si è evoluto ed ha fatto passi da gigante) l’azienda realizzatrice vorrebbe trasformarlo in un semplice paio di occhiali intelligenti, oppure in un paio di lenti a contatto di ultimissima generazione.

E in molti sono convinti di riuscire nell’impresa in massimo 5 o 10 anni. Per gestire al meglio il dispositivo le persone con problemi seri alla vista vengono dotate anche di un controller per regolare le immagini, lo zoom, il contrasto e anche la luce in caso di scarsa illuminazione.

Simona

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi