Dimmi che social crei e ti dirò chi sei

Immagina di essere un appassionato di ornitorinchi. 

Ti svegli una mattina e decidi che il mondo ha bisogno di una piattaforma per chi, come te, ama alla follia questo buffo animaletto. Probabilmente l'inventore del social per ricconi o per i food porn addicted hanno avvertito lo stesso impellente richiamo: crearsi una nicchia dove possano essere amati, capiti e benvoluti dai propri simili. Una sorta di Fight Club del web, aperti a chiunque voglia farne parte.

Baffo, che passione

A metà fra un social e un sito di dating, Stache Passion è il sito per gli/ le amanti dei baffi. Le donne vanno alla ricerca del barbuto più affascinante mentre i giovanotti si scambiano consigli su come tagliarsi l'irsuto pelo.

"Navigare" volando

Virgin America, nota compagnia aerea americana, fece un esperimento, probabilmente più legato al marketing che a una reale necessità di fare community. Fatto sta che per qualche mese Here on Biz, social network che connette i passeggeri di uno stesso volo,  sembra aver funzionato con discreto successo.

Lana e punto croce

Raverly è il circolo del cucito 2.0, il mondo degli appassionati del lavoro a maglia che ha raccolto oltre tre milioni di utenti in tutto il mondo. Non troverete solo simpatiche nonnette, ma un sottobosco di sferruzzatrici ( e sferruzzatori) con i quali condividere le vostre creazioni, ricevere commenti e consigli, sfruttare i tutorial a disposizione.

Il paradiso non può attendere

Garantirsi un posto nell'alto dei cieli? Meglio cominciare subito. Line for heaven è un sito per fanatici religiosi, una sorta di confessionale online in cui si guadagnano punti confessando peccati, ci si confronta sui diversi punti di vista riguardanti il proprio credo, si stigmatizzano gli infedeli. Admin? Ned Flanders.

Aumentare il sen(n)o

Ebbene si, esiste anche questo: Myfreeimplants aiuta chi vuole ricorrere alla chirurgia plastica e richiede donazioni al popolo del web. Ciascun utente crea un profilo in cui spiega la sua storia e il perchè vorrebbe fare il classico ritocchino. Chi vuole, se le motivazioni sono convincenti,  può contribuire alla spesa. Lo slogan è indicativo: "Invest in breast". 

Prison-break

Rabbrividite, Prison inmates è un social che connette tutti i carcerati degli Usa. Si scambieranno consigli su come evadere?

Sono un poser e me ne vanto

Esistono due social in cui tutti i fotocamera-dipendenti possono dare sfogo liberamente alle loro pulsioni . Foodporn, in cui ciascuno può postare foto di colazione, pranzi, cena e spuntini e Beautiful people, in cui si dà il via libera a foto di fronte allo specchio, selfie e muscoli in bella vista.

Freud improvvisati

Vi siete svegliati scombussolati da un sogno o un incubo che non riuscite a decifrare? Remcloud ti aiuta a interpretare sogni tuoi e degli altri. Per poi capire che è sempre colpa di tuo padre o di tua madre.

Privacy, questa sconosciuta

I just made love, un social in cui ciascuno può informare il pubblico dell'ultimo luogo in cui ha fatto l'amore, geolocalizzandosi tramite smartphine. Non il massimo dell'intimità, ma forse una volta sarebbe stato utile conoscere i posticini più appartati...

Vi odio tutti

Questa è la piattaforma definitiva. Un social per chi odia i social.

E voi? Se poteste inventarne uno quale scegliereste? Scrivetelo nei commenti!

 

di Irene Caltabiano

 

ISCRIVITI al canale YouTube

 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi