Decolla WeBeers è il portale dove puoi trovare le migliori birre artigianali italiane in offerta esclusiva

Cresce la startup fondata nel 2014 che scopre e ordina birre artigianali

Facendo leva sulla crescente passione per la birra artigianale italiana, nel 2014 nacque WeBeers la startup innovativa che ha sviluppato l'e-commerce per scoprire e ordinare le migliori birre artigianali italiane dei birrifici più esclusivi e prestigiosi, presenti in tutte le regioni d'Italia.

Attraverso questo portale, gli appassionati possono non solo acquistare le proprie birre preferite con sconti esclusivi e consegna in 48 ore , ma anche conoscere tante curiosità e consigli su come gustare le birre proposte all'interno dello stesso sito e sul mondo dei mastri birrai italiani.

I fondatori

Sono due fratelli di Monza di 26 e 20 anni, Alberto e Giammarco Gizzi, che per realizzare il loro sogno investono inizialmente 10 mila euro di risparmi personali ed alla fine del 2014 creano la startup che ad oggi vanta  10mila utenti iscritti che comprano birre di circa 30 produttori.

Ad aumentare la base di utenti è stato decisivo l’ingresso nella società di Digital Magic che ad oggi possiede il 40% delle quote: « Grazie a loro stiamo lavorando sull’ottimizzazione dei costi, sul miglioramento della logistica e su operazioni commerciali, l’ultima è una partnership con la Gazzetta dello Sport».

Applicare gli stessi modelli di business del mondo del vino

L’obiettivo dei fratelli e di Digital Magic, infatti, è quello di acculturare ed avvicinare gli utenti alla birra artigianale così come si fa col vino

WeBeers ha un modello di business innovativo per il suo settore. Vogliamo applicare alla birra artigianale i modelli già utilizzati per il mondo del vino, avvicinando l'utente a una 'cultura' del prodotto, con un percorso di esplorazione e conoscenza degli oltre 1000 birrifici artigianali, con formule 'ad abbonamento' che consentano di mantenere prezzi accessibili e con operazioni di co-marketing dedicate.

Mai deprimersi!

E’ questo il motto dei due fratelli che in una dichiarazione svelano il segreto della crescita della loro startup :«In un business come il nostro resta la scalabilità dell’idea, la presenza di un team valido per controllare i canali social e produrre nuove proposte sul piano commerciale.

E poi una la forte carica motivazionale: 

se ce l’hai superi tutto. Se ti fai deprimere dai primi ostacoli, meglio non sognare di fare l’imprenditore.

Simona

leggi anche

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi