Come diventare amante...ovvero un play life

Scommetto che vi aspettate di leggere come tradire il vostro partner, invece no.

amanteL’archetipo amante incarna idealismo, spirito rivoluzionario ed entusiasmo per l’esistenza. Chi non vorrebbe essere sempre a mille, mostrando i lati più fascinosi ? Non occorre una predisposizione alla bellezza estetica (destinata a scomparire) ma una forza interiore immutabile nel tempo.

Caratteristiche

Il Play Life ama la vita e i piaceri. Non si lega necessariamente ad una persona, gli piace stare in mezzo alla gente. Ecco le sue caratteristiche:

Autostima

Non è egoista ma si conosce a tal punto da poter fare un incessante lavoro interiore.

Ricerca del piacere

sorseggiare-vino

Cucina, arte, musica. L’odore dei fiori, i panorami che riempiono il cuore, sorseggiare del buon vino.  Il Play Life vive ognimomento lasciandosi trasportare dalla bellezza delle piccole cose. Il segreto? Utilizza i cinque sensi.

Ideali:

Vivere per qualcosa. Non c’è peggior declino spirituale che trascinarsi giorno dopo giorno nella monotonia del lavoro. Chi non ha sogni né fede in qualcosa è più morto che vivo. Ci si ingobbisce, lo sguardo si spegne e i sentimenti sono repressi.  

 
Creatività:

play-life

Aprirsi alla vita. Non manca occasione per sviluppare l’immaginazione. Il Play Life mostra anche i suoi lati fanciulleschi.Questo risveglia l’ispirazione e di conseguenza la forza creativa.

Relazioni:

“Rispetta te stesso e rispetterai gli altri”.  L’archetipo amante riesce a stare in mezzo alla gente. L’ascolta, c’è empatia e un forte scambio di energie. Spesso i nostri malesseri, anche quelli fisici, non sono altro che segnali di repressione. Siamo davvero sicuri di essere felici? Esprimerci con libertà? Dare sfogo alle emozioni? Insomma, goderci a pieno la vita con amore? Pensateci un attimo …

Se la risposta è no, ecco qualche consiglio per iniziare veramente a vivere.

Le quattro regole

odorare1.     Godi dei piccoli piaceri. Prenditi il tuo tempo, anche breve, per soffermarti e concentrarti su quello che hai attorno. Supponiamo che tu stia preparando il pollo arrosto; porta l’attenzione agli odori delle spezie ed esterna la sensazione ricevuta. Questo ti aiuterà non solo a insaporire il cibo con più attenzione e amore ma anche con più consapevolezza e coinvolgimento fisico. Quanti odori, ormai scontati, abbiamo dimenticato? In egual modo, allena tutti i tuoi sensi.

2.     Le passioni. Non c’è peggior tristezza che reprimere i propri sogni. La società ti impone di lavorare dalla mattina alla sera dandoti un giorno libero che passi inevitabilmente a dormire, causa stanchezza. Questa è vita? No, è sopravvivenza. Se la cosa non ti garba, non hai tante vie d’uscita ma puoi migliorare la routine cambiando stile. Organizzati le giornate e dosa energia e tempo per qualcosa che piace e che può rendere veramente vivi lo si trova sempre.

leggere

3.     Ispirazione. Lasciati coinvolgere dalle persone che stimi tanto. Leggere, per esempio, è importantissimo per identificarsie ampliare  la propria coscienza e conoscenza. Quindi che aspetti?

4.     La natura. La metropoli risucchia. Eppure si può fare qualcosa, ovvero immergersi nel bosco. Non solo i livelli di stress e ansia diminuiranno ma il contatto con se stessi è garantito. Le ferie, ad esempio, non conviene passarle nel caos o in luoghi affollati.  

Se ti ritieni in morto che cammina, incapace di provare sentimenti e triste dalla vita prova ad applicare alle tue giornate un paio di queste regole. Il risultato? Sorprendente. 

Infine, diventare un Play Life, significa esternare anche una sensualità autentica in grado di non passare inosservata!

Applicatevi!

luca-mordenti

 

di  Luca Mordenti

 

 

 

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi