Cinque motivi per mangiare aglio

L’aglio è una pianta dall’inconfondibile sapore e odore. 

aglio-1È diffuso e prodotto in tutto il mondo e alcune popolazioni come quelle asiatiche lo usano quotidianamente. Già dai tempi degli Egizi se ne decantavano le proprietà benefiche per la cura di ogni male. Dal momento che è una pianta che non presenta particolari controindicazioni né scatena allergie, può essere davvero consumata da chiunque.

La sua azione terapeutica è associata alla presenza di una molecola, l’allicina, responsabile degli effetti benefici ma anche dell’aroma pungente.

L’aglio è una fonte preziosa di:

  • Selenio, importante nella prevenzione dei danni causati dai radicali liberi,
  • Vitamina C e vitamina B6, utili nella modulazione del sistema immunitario
  • Altri minerali presenti sono il calcio, fosforo, ferro e rame.

Funzione antibatterica

conte-draculaL’aglio è molto utile per combattere il raffreddore, tipico malanno del periodo invernale. Ma non solo: agisce anche nei confronti di virus influenzali ed altri agenti patogeni.

Un’antica leggenda vuole, peraltro, che l’aglio venga usato come antidoto contro i vampiri. L’associazione non è casuale: il succhiasangue rappresenterebbe metaforicamente un parassita (da qui la sua funzione antibatterica).

Potente anti-tumorale

aglio-3

Ha importanti azioni protettive nei confronti di diverse forme di cancro. Ad esempio, sempre l’allicina, sembra avere un effetto protettivo verso le cellule del colon. 

Studi recenti hanno dimostrato che l’aglio, insieme al fluoro, può fungere da contrasto alla crescita delle cellule cancerogene, bloccando la formazione dei vasi sanguigni, quindi del nutrimento, nel tumore.

Protegge dalle malattie cardiache

aglio-cuore

Grazie alla sua proprietà ipocolesterolemica, riduce i livelli dicolesterolo “cattivo” e induce un aumento dell’HDL, quello definito “buono”. 

Tutto ciò, si riflette su un effetto protettivo per il sistema cardiovascolare. Inoltre è in grado di ridurre la pressione sanguigna. Di fatto, diverse aziende utilizzano i suoi derivati per le pillole antiipertensive.

Azione antiossidante

Grazie alla sua composizione in vitamine e minerali. Non a caso, durante i primi giochi olimpici veniva somministrato dell’aglio come dopante naturale.

Il mio consiglio? Quando usate e spremete l’aglio in cucina avvolgetelo in un vegetale a foglia verde; in questo modo la clorofilla contenuta in esso neutralizzerà l’odore.

E ricordate che la salute viaggia dal web alla vostra tavola!

marina-putzolu

di Marina Putzolu

Biologa e nutizionista

 

 

 
 

 

 

google playSeguici anche su Google Edicola »

 

loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi