Che ci guadagna l'Inghilterra ad uscire dall'Europa?

Forse la domanda dovrebbe essere posta al contrario. 

Perché tanti paesi vogliono essere parte dell'Europa?

Perché la PACE e il RISPETTO dei diritti umani sono più importanti del libero commercio finanziario.

Il capro espiatorio
Il POPULISMO dei partiti anti-Europa vince contro la memoria corta di noi europei.
Danno colpa alla politica. Negli ultimi anni sono cresciuti in tutta Europa partiti populisti, spesso nazionalisti etnici, sempre anti-governo e anti-UE. 
Si rivolgono alle persone che si sentono perdenti, rifiutate dal “nuovo” mercato del lavoro. Quelle che non credono di potere competere con i tanti giovani altamente scolarizzati d’Europa. 
I populisti non hanno un vero progetto. Non gli serve. Hanno di meglio: un capro espiatorio, i migranti appunto.
 
Lo scopo dell'Europa
Sarà colpa della memoria corta, ma il vero fine dell'Europa è la pace. Molti progetti europei, dalla rete GSM fino all'Erasmus passando per l'abolizione del controllo passaporti ha reso il progetto Unione Europea irreversibile. E' questo fa si che la guerra sia diventata impossibile da attuare.
La pace, significa molto. Significa scambi commerciali, significa utilizzare fondi europei per costruire porti, strade e scuole. 
 
BREXIT. "Leave or Remain"?
Il 23 Giugno 2016 circa 35 milioni di cittadini britannici dovranno decidere se stare o uscire. C'è chi ritiene che il Regno Unito ha i soldi per stare bene fuori dall'Europa, anche grazie ai favorevoli scambi commerciali con le ex-colonie, mentre altri pensano che l'Europa significhi pace, unione, libertà. 
Il punto è che la sovranità di una nazione nel 2016 è un concetto primitivo. In un mondo connesso, dove si compra online e si chatta con una persona dall'altra parte del mondo, la NAZIONE è un termine "arido".
 
Ma in conclusione, chiediamoci tutti
Perché Siriani, Eritrei, Ucraini, Georgiani, Albanesi e altri popoli stanno morendo per venire in Europa e trovare pace e diritti umani e, chi c'è già, ne vuole uscire solo per motivi economici?
La pace non ha prezzo, per nessun importo immaginabile. Please REMAIN!
 
Duccio
Digital media instigator
 
Leggi anche
 
 
 
 
 
La risposta facile: la politica. Negli ultimi anni sono cresciuti in tutta Europa partiti populisti, spesso nazionalisti etnici, sempre anti-governo e anti-UE. Si rivolgono alle persone che si sentono perdenti, rifiutate dal “nuovo” mercato del lavoro. Quelle che non credono di potere competere con i tanti giovani altamente scolarizzati d’Europa. I populisti non hanno un vero progetto. Non gli serve. Hanno di meglio: un capro espiatorio, i migranti appunto.
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi