Caravaggio in cucina: verdura e frutta sotto un'altra luce

È l’arte a definire la realtà o il contrario?
Ambienti  e oggetti del quotidiano possono assumere una bellezza seconda se semplicemente estrapolati dal contesto abituale. Anche frutta e verdura, se messi sotto la luce giusta. 
 
Renato Marcialis, con la mostra Caravaggio in cucina, è riuscito a mescolare sapientemente pittura e fotografia, fino a fonderle in un unico prodotto artistico. Grazie alla tecnica del live painting, l’artista di origine veneziana (che ha trovato la sua culla artistica a Milano)  ha ridato al cibo quell’aspetto tridimensionale, morbido e sensuale tipico dello stile dell’ anti-Michelangelo. 
 
 
Quarant’anni di esperienza nella cucina enogastronomica hanno reso Marcialis una sorta di professionista della natura morta vegetale. “«E riposto il pennello, disegnai con un raggio di luce, forme e colori, altresì nascosti da una incommensurabile oscurità». Nulla di meglio di questa concisa frase, spiega la tecnica fotografica delle mie immagini. Il tipico pennello del pittore intriso di colori, in questo caso è sostituito da un ugual pennello dal quale al posto dei colori, scaturisce un raggio di luce con cui illumino, dove ritengo opportuno, i soggetti posizionati in una accurata composizione".
 
 
Una collezione creata senza l’aiuto dell’ormai abusato Photoshop, ma stampata su tela fine art. Le fotografie vengono poi  ricoperte con una vernice di protezione che le rendono incredibilmente simili a un dipinto ad olio. Una drammaticità a cui fa da contrappunto il titolo dell' esposizione, quasi assimilabile ad un libro di ricette. 
 
In occasione dei sessant’anni dell’autore la mostra è stata riproposta in altrettante immagini nel suo studio di Milano. Per chi se la fosse persa, eccovi un assaggio in gallery. E state sicuri che guarderete frutta e verdura con altri occhi. Altro che food porn.  
 
 
 
 
Ti è piaciuto quest'articolo? Leggi anche:
 
Iscriviti al canale YouTube >>
 
loading...

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi