Wind tree, il vento ti fa bella

Diciamocelo: non sono piacevoli a vedersi e deturpano l’estetica del paesaggio. 
Le turbine eoliche però, benchè non siano reginette di bellezza, sono una delle fonti eco-sostenibili per eccellenza.  La New Wind, società francese, ha creato il connubio perfetto tra gradevolezza visiva e energia pulita. Si chiama Wind tree, undici metri di altezza per otto di diametro, realizzato interamente in acciaio, altro non è che una turbina a forma di albero. Le 72 foglie artificiali, dalla forma lievemente conica, sono in grado di generare energia (pari a 3,1 KW, se usate tutte insieme) anche con una brezza leggera. Meno delle turbine tradizionali, certo, ma quest’ultime per funzionare hanno bisogno di molto più vento e quindi sono attive un minor numero di giorni all'anno.  L'albero del vento invece  potrebbe funzionare in media 280 giorni l'anno.
 
Wind tree non è per niente rumoroso; emette semplicemente lievi fruscii. Tutti i cavi e i generatori sono sigillati all’interno della

 struttura, che può essere collegata alla rete pubblica o utilizzata per integrare la potenza elettrica di un edificio.  Ogni albero dovrebbe costare circa 30.000 euro, ma se ne  guadagnano altrettanti  in termini di energia senza inquinamento e centrali elettriche.  L’invenzione è in fase di sperimentazione; se il progetto funziona, potrebbero spuntare interi boschetti di wind tree verso Marzo, in piena capitale francese. 

 
Se una rondine non fa primavera, i wind tree forse potrebbero?
 
 
Ecco come funziona Wind tree... Guarda il video
 

Leggi anche:

Iscriviti al canale YouTube >>>