Usa, i 19 mestieri pagati bene e poco stressati

Si può guadagnare bene senza stressarsi?

Sembrerebbe impossibile perché, guardandoci intorno, troviamo solo lavori ben retribuiti ma stressanti al punto tale da rimetterci la salute fisica e mentale, oppure, al contrario, il lavoro di per se non comporta stress ma la paga è veramente bassa. Peggio ancora siamo stressati e guadagniamo male.

Ebbene il portale Business Insider ha stilato una classifica dei 19 mestieri con la miglior combinazione tra guadagno e fatica.

Il consulente alla carriera Laurence Shatkin, effettuando delle ricerche, incrociando i dati a lui pervenuti e creando una scala che misura il livello di tensione da 0 a 100  ha inserito

dalla 19esima alla 15esima posizione l’optometrista, mestiere che come ben sappiamo consiste nell’eseguire visite oculistiche e prescrivere occhiali e lenti a contatto che può  guadagnare oltre 110mila dollari all’anno, con uno stress che si attesta a 70,3 punti.

Guadagna leggermente meno (poco sotto i 98mila dollari) ma è  meno nervoso l’ art director di magazine, agenzie creative e produzioni cinematografiche e tv.

Evidentemente inebriati dalla brezza marina e quindi abbastanza rilassati sono gli ingegneri navali alle prese con la progettazione di yacht, sottomarini o petroliere

Meno punti di stress per i progettisti hardware e per gli odontoiatri: i primi hanno uno stipendio di oltre 110mila dollari, che schizza sopra i 200mila per i secondi.

Ma torniamo alla classifica!

Il loro stipendio è poco sopra  i 100 mila dollari e  non passano notti insonni coloro che sviluppano applicazioni e sistemi software ed i system manager che gestiscono le infrastrutture informatiche e di comunicazione all’interno delle imprese.

Notti tranquille anche per gli statistici , gli attuari di assicurazioni e banche e gli economisti.

Risalgono la classifica dalla nona alla quinta posizione gli insegnanti di  diritto con vita serena e ben 126mila dollari di stipendio, il  geologo, l’astronomo ed il fisico

Vita facile  e frigo pieno anche per il politologo.

In testa alla classifica con oltre 100 mila dollari: il geografo, il matematico, gli scienziati alimentari e gli scienziati dei materiali.

 
 

Seguici su