Siamo o non siamo mamme perfette?

Quante volte ci siamo chieste che tipo di genitori siamo, e quante volte abbiamo desiderato essere perfette per crescere i nostri bambini?
 
C’è un modo per essere una brava madre? 
Cerchiamo di scoprire i requisiti essenziali per esserlo.
In primis è necessario sapere che i nostri piccoli vogliono vederci sempre con il sorriso sulle labbra. Il loro desiderio più grande è avere genitori felici.
 
I bambini sono vere e proprie spugne: assorbono tutte le nostre tensioni, confusioni,perfino i difetti.
 
 
Proviamo a diventare mamme migliori cercando di:
 
essere ordinate: dentro con pensieri e sentimenti; fuori con gli oggetti in casa e i progetti di vita;
essere creative non solo nei giochi, ma anche in cucina;
 
agire in modo consapevole e sicuro. I bambini leggono limiti e disagi. Perciò facciamo in modo di prendere le redini della nostra giornata;
curarci. Un bambino che vede la propria madre profumata e non trascurata è davvero felice e ne va fiero!
Non distrarci mai dalle sue richieste;
organizzare insieme a lui il “Crazy Day”, ovvero il “giorno della follia”: un divertente momento in cui si può imparare qualcosa di diverso dandosi alla pazza gioia. Insomma diamo spazio a un’intera giornata in cui le risate e la libertà faranno da padroni.
 
 
La complicità con i figli è una delle migliori doti per essere ritenute da loro mamme perfette
 
 
Leggi anche:
 
 
 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi