Ricicla la notizia: cosa fare con i vecchi giornali

Una legge non scritta nel mondo dell’informazione recita che, una notizia, nel momento in cui viene pubblicata, è già vecchia. 
Per questo la maggior parte dei quotidiani hanno vita breve, giusto il tempo di leggere la cronaca del giorno per poi finire dritti nella spazzatura. Prima di buttare i vecchi giornali  è utile sapere che ci sono migliaia di modi per riutilizzarli,  diffondendo la cultura…con metodi alternativi.
 
Sorvolando sugli usi più comuni, di cui sono tutti più o meno a conoscenza (dagli imballaggi al bastoncino per accendere i falò), esistono tante altre idee originali e eco-friendly. Ecco alcuni suggerimenti.
 
Filo per l’uncinetto:  mai pensato che si potessero ricavare tappeti o maglie dai giornali? Eppure è possibile, con un procedimento non troppo difficile. Basta prendere un foglio di giornale, piegarlo in quattro parti, e  tagliare strisce della larghezza di circa mezzo pollice. Arrotolare ciascun listello e ridurlo allo spessore di un filo. Avvolgere poi il cavo attorno alla spagnoletta, supporto su cui si avvolge il filo, e fare lo stesso con le strisce successive, attaccandole l’una all’altra fino a ottenere una  bella matassa. Si potrà così indossare l’ultima notizia di economia  o di cultura!
 
Rapida maturazione della frutta acerba: ebbene sì, la carta dei giornali accelera il processo.  Se si hanno in frigo  mele ancora verdi, basta avvolgerle in una pagina di quotidiano per ritrovarla matura dopo qualche giorno (meglio in spettacolo, con la cronaca o la politica c’è il rischio che marciscano) . Utilizzando un po’ di manualità si possono  anche realizzare  sacchetti ad hoc.
 
Vasi per le piantine: coi fogli di giornale si possono ricavare  piccole “casette” per le nostre piantine, sostituendo i pesanti vasi in terracotta. Magari  sistemandoci quelle più leggere  come basilico o salvia.
 
Album di ritagli: si possono creare oggetti veramente originali con  le nostre immagini preferite, come copertine  per diari, quaderni o album di fotografie, sbizzarrendosi a provare tutte le combinazioni.  Per esempio attaccando il corpo di Hulk Hogan alla faccia di Kate Moss.
 
Borse e portafogli: grazie ai giornali è possibile creare anche una linea personale di borse e accessori vari. Se si vuole
 realizzare  per esempio una borsa si prendono due fogli di un vecchio quotidiano e si incollano l’uno sopra l’altro, utilizzando colla stick.  Successivamente  si stendono al meglio le pagine mettendoci dei pesi sopra, piegando di qualche centimetro uno dei bordi laterali della pagina,  ottenendo così la chiusura della borsa. In seguito si può iniziare la fase di confezione vera e propria, prendendo come base un pacco di qualsiasi tipo di pasta e chiudendo la forma ottenuta con una spillatrice. 
 
Compost: i giornali possono essere inseriti nei rifiuti organici domestici. Una volta tagliati e messi nel cestino, si trasformeranno in oro per concimare il giardino. E poi dicono che la cultura non aiuta a crescere!
 
Bigiotteria varia e eventuale:  infine i giornali possono diventare orecchini o bracciali. Utilizzando più strati e donando la forma voluta, sarà sufficiente ricoprirli con vernice trasparente per indossare gioielli assolutamente originali.
 
Con la cultura forse non si mangia, ma ci si può fare tanto altro. Provare per credere.
 
 
Vuoi scoprire come realizzare degli originali monili in carta di giornale? Guarda il video!
 
 
Se ti interessa l'argomento leggi anche: 
 
Iscriviti alla nostra newsletter >>

 

✉ Iscriviti alla newsletter


☝ Privacy policy    ✍ Lavora con noi