Perché i ricchi diventano sempre più ricchi? Guarda il video

Con la crisi, il divario tra ricchi e poveri si è fatto sempre più evidente nel nostro Paese. Ciò che fa notizia però, ma da sempre, è che i ricchi continuano a diventare sempre più ricchi, mentre i poveri sempre più poveri! La disuguaglianza dei redditi in Italia è superiore alla media dei Paesi occidentali, più elevata che in Spagna ma inferiore che in Portogallo e nel Regno Unito.

L’1% più ricco degli italiani ha visto la proporzione del proprio reddito aumentare del 7% del reddito totale nel 1980 fino a quasi il 12% nel 2013. 
 
Ma come si genera tale divario?
L’aumento dei redditi da lavoro autonomo ha contribuito fortemente all’aumento della disuguaglianza dei redditi da lavoro: la loro quota sul totale dei redditi è aumentata del 15% dalla metà degli anni Ottanta e i redditi da lavoro autonomo sembrano ancora predominare tra le persone con i redditi più alti, al contrario di molti altri Paesi.
 
Evasori o furbi?
Sicuramente, i lavoratori autonomi, non avedno come i dipendenti una tassazione alla fonte, possono eludere o evadere il sistema fiscale con più semplicità. A questo fenomeno, poi c'è da aggiungere che in Italia il reato di evasione fiscale non è perseguibile per legge penalmente, ma semplicemente con una sanzione amministrativa. 
 
Classe sociale
Ma non solo: tale divario è colpa anche dei matrimoni. Sempre più individui infatti si sposano con persone di pari livello sociale.
 
Guarda il video 
Roberto Gorini, ci spiega , perchè grazie al nostro sistema monetario i ricchi in tempi di crisi hanno un grande privilegio? E perchè in questi periodi i ricchi diventano sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri